Fusilli con broccoli di Paternopoli, fave e colatura di alici

Letture: 93

Ancora qualche giorno con il magnifico broccolo aprilatico di Paternopoli da poco presidio Slow Food.
Una bella ricetta primaverile dai toni verdi. L’effetto finale nel palato è molto piacevole: ci sono giochi di consistenze e un continuo dolce-amaro che non stanca mai.

Fusilli con broccoli, fave e colatura di alici

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di fusilli del Cilento
  • 1 Kg di broccoli di Paternopoli
  • 10 fave
  • 1 cucchiaio di colatura di alici di Cetara
  • 2 spicchi d’aglio
  • 20 g di provolone del Monaco
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

Partiamo con la base d'aglio sfritta nell'olio, aggiungiamo i broccoli dopo averli lessati per un minuto in acqua bollente.
A parte prendiamo le fave fresche, tagliamole e metà e lasciamole in una tazzina immerse nell'olio di oliva.
Quando i broccoli sono pronti, metteteli quasi tutti nel frullatore, aggiungete un cucchiaio di colatura di alici, il provolone del Monaco e frullate con un poco di acqua di cottura in aggiunta fino ad aver ottenuto un composto cremoso.
Rimettete la crema nella padella con i broccoli non passati, togliete l'aglio e mette la fiamma viva.
Aggiungete le fave
Aggiungete la pasta cotta al dente e mantecate un minuto.

Vini abbinati: Tramonti rosato 2010 Costa di Amalfi doc by Prisco Apicella