Gaia 2010 Fiano Campania igt Cantina Giardino

Letture: 308
Gaia 2010

 

Mi fa sempre molto piacere trovare i vini di Cantina Giardino in Penisola Sorrentina. Si tratta di etichette capaci di fidelizzare un pubblico colto, non di massa, e leggere Paski, Adam, Nude e Gaia nelle voluminose carte di questi locali da sogno è un segno positivo: per il locale, per il sommelier che ci lavora e per la clientela.

Io li adoro perché sono molto caratterizzati. Le macerazioni esasperate, l’uso dei lieviti indigeni, la raccolta della frutta da piante molto vecchie, alcune di queste del Fiano di Gaia arrivano anche a cento anni, diventano affascinanti perché sostenuta da una vibrante acidità, dalla sapidità assoluta che non conosce mediazioni dolci e da una nota amara che sempre caratterizza la frutta in Irpinia.
La forza del territorio si esprime dunque non solo nei vini convenzionali, ma anche in questo genere di vini naturali. Proviamo Gaia in riva al mare, al Maxi di Capo La Gala a Vico Equense, un locale che ha molte aspettative, dallo scenario mozzafiato.

Qui il Fiano pensato da Antonio Di Gruttola, a quattro anni dalla vendemmia, si esprime ancora in modo giovanile, con un bel naso di pera mature, rimandi di note di macchia mediterranea, cenere, bucce di cedro candite, note di pasticceria. Al palato tutto viene retto appunto dall’acidità che lo rene un vino veloce e dissetante, ma al tempo stesso deciso, di corpo, e molto adattao all’abbinamento con piatti strutturati.

Da molti anni il progetto di Cantina Giardino ad Ariano Irpino viene portato avanti con coerenza. E regala questi vini onirici, sempre rilassanti, capaci di abbassare la tensione della serata anche se per goderne bisogna essere in due condizoni opposte: o aver bevuto poco per cogliere la complessa semplicità, o aver bevuto tanto per capire la forza interiore che guida a questi risultati sempre giocati sul rischio e sull’agguato ossidativo. Io l’ho bevuto su un foie gras e cipolla caramellata e ancora non capisco perché non torno invece di stare qui a scrivere.

Cantina Giardino è in via Petrara 21/b, 83031 Ariano Irpino (AV) Tel. 0825.872288, Fax 0825.873084
www.cantinagiardino.com