Galamella sbarca a Vomero Chocoland dal 2 al 6 Marzo

Letture: 171
le caricature di Galamella
le caricature di Galamella

Una valanga di cioccolato sta per invadere il Vomero e di certo non poteva mancare la Galamella, la crema spalmabile napoletana con oltre il 43% di nocciole campane e con olio extravergine d’oliva, rigorosamente senza olio di palma. Tra i vari stand presenti alla manifestazione, che si terrà nel quartiere collinare dal 2 al 6 marzo, ci sarà anche l’azienda Galameo che farà provare la Galamella, la versione di “quella” tutta napoletana. Lo stand sarà posizionato in Via Enrico Alvino, angolo Via Scarlatti.

Oltre alla degustazione, sarà possibile acquistarla presso lo stand. Durante il Chocoland sarà lanciato il GALApezzotto. Che cos’è? Se “quella” ci mette il nome sulle etichette, Galamella propone una versione ancora più personalizzata, con la caricatura richiesta dal cliente realizzata dall’artista Angelo Sasso.

Galamella
Galamella

Le caricature, una volta ordinate, verranno stampate sull’etichetta della Galamella. Inoltre, per gli amanti della cucina e della Galamella, sabato 5 Marzo si svolgeranno due laboratori all’interno dell’AzarCafè in Via Scarlatti a cura di Galameo, tenuti dal cuoco pasticciere Massimiliano Manzo: alle ore 11 laboratorio di crêpes, su cui spalmare poi la delicata crema alle nocciole, ed alle ore 17 laboratorio di pancake con la Galamella. Domenica 6 Marzo alle 12.30 sempre all’AzarCafè, Tommaso Luongo, International Chocolate Tester, si occuperà di “Galamella e le sue sorelle”, analisi sensoriale e comparata di creme spalmabili al buio, per chi vuole conoscere in maniera approfondita le caratteristiche della Galamella e quali siano i valori aggiunti rispetto ad altre creme spalmabili.