Genovese fujuta | Contest Le Strade della Mozzarella

Letture: 153
Genovese fujuta

Ricette Pasta Mozzarella e Pummarola

Con questa ricetta Chiara Caruso partecipa al Contest Le Strade della Mozzarella “Pasta Mozzarella e Pummarola”, tema #unviaggioessenziale, organizzato in collaborazione con il Consorzio della Mozzarella di bufala campana dop, il Pastificio dei Campi, Agrigenus, L’Orto di Lucullo, I sapori di Corbara, Pentole Agnelli, Molteni.

Il Post completo su Cucinando con mia sorella.

Genovese fujuta

Genovese fujuta

Di

Ingredienti per 2 persone

  • 180 g di ziti lunghi IGP del Pastificio dei Campi
  • 200 g di Mozzarella di Bufala Campana DOP
  • 1 foglia di alloro
  • 2 cipolle dorate
  • Sale
  • Pepe
  • Olio Evo
  • Formaggio stagionato grattugiato
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Per il concentrato di pomodoro:
  • 500 g di San Marzano DOP Agrigenus
  • sale
  • zucchero

Preparazione

Per il concentrato di pomodoro: versare i pomodori San Marzano DOP Agrigenus in un tegame dal fondo spesso, aggiungere sale e zucchero e portare ad ebollizione per 15 minuti. Fare intiepidire e passare al passaverdura.

Stendere la polpa su una teglia foderata da carta forno ed infornare a 150°C per 2 ore. Successivamente mescolare la salsa e far cuocere ancora per un’ ora. Si potrà conservare il concentrato in frigorifero coperto con un filo d’olio evo in un barattolo di vetro.

Affettare sottilmente la cipolla e farla stufare in un largo tegame con l’olio evo ed il sale, mescolando spesso: la cipolla dovrà caramellare lentamente. Trascorsa un’ora, aggiungere il concentrato di pomodoro sciolto in un po’ d’acqua, quindi aggiungere la foglia di alloro e coprire con un coperchio proseguendo la cottura ancora per un’ora. Più a lungo cuocerà il sugo più sarà gustoso; se necessario, unire qualche cucchiaio di acqua calda.

A questo punto spezzare gli ziti (per facilitare l’operazione basterà fare delle piccole incisioni con il coltello sul punto in cui si desidera spezzare la pasta) e lessarli in abbondante acqua salata. Nel frattempo, con un mixer ad immersione frullare la mozzarella di bufala con un po’ del suo liquido di governo fino ad ottenere una crema morbida da mettere in una sacca da pasticcere con la bocchetta piccola e liscia.

Scolare al dente la pasta, ungerla con un filo d’olio e riempire gli ziti con la crema di bufala. Assemblare il piatto mettendo la Genovese Fujuta bollente sul fondo di un piatto, quindi adagiarvi sopra gli ziti “farciti” (la mozzarella si scioglierà con il calore del sugo) ed, a piacere, spolverizzare con del pepe e del formaggio stagionato grattugiato.