I vini di Mario Mazzitelli e l’azienda La Morella di Battipaglia

Letture: 189
Da sinistra: Mario Mazzitelli, Patrizia Malanga, Giovanni Cuomo e Fabio Miletto – foto di Novella Talamo

di Enrico Malgi

Il tempo è stato avvertito…in tempo: mi raccomando, per il giorno 19 gennaio non fare il monello! Ma lui dispettoso ha voluto mantenere il broncio. Ha soltanto concesso, bontà sua, una piccola pausa. E così, dopo giorni di pioggia incessante, vento, freddo e perfino una spruzzata di neve, proprio nel momento topico della manifestazione fortunatamente si è ammantato di un piccolo squarcio di luce. E questo ha consentito quantomeno di procedere ad una lezione didattica di potatura invernale delle viti presso l’Azienda Agricola La Morella di Battipaglia, sotto la supervisione dell’ottimo enologo Mario Mazzitelli, coadiuvato nell’occasione dalla simpatica Patrizia Malanga
e dal bravo Giovanni Cuomo.

La Morella – foto di Novella Talamo
Mario Mazzitelli mentre pota le viti

Qui si è dato appuntamento un nutrito gruppo di persone, composto da appassionati, operatori del settore enogastronomico e semplici curiosi, che hanno preso parte ad un happening speciale, organizzato dal solerte patròn Fabio Miletto, in stretta collaborazione con i produttori di vino Mario Mazzitelli di Lunarossa, Patrizia Malanga di Le Vigne di Raito e Giovanni e Katia Cuomo de I Vini del Cavaliere e con la partecipazione della delegazione Ais di Salerno, guidata dal sempre impeccabile e preciso Nevio Toti.

Lezione di potatura in vigna

 

Nevio Toti con i sommelier AIS Salerno – foto di Novella Talamo

Appena scorte le prime avvisaglie della cessata tregua climatica, con il rituale ritorno alla pioggia e al vento, subito siamo scappati a ripararci al coperto della cantina, ove ci attendeva uno sfizioso happy hour: frittelline di verdure e rosato Costacielo 2011 di Lunarossa, un blend di Merlot e Cabernet Sauvignon.

La Morella in cantina

E poi tutti insieme ci siamo recati al ristorante aziendale per consumare il pranzo, a base di delizie prettamente territoriali fornite dalle aziende Morella, Tancredi, Maida e Taverna Penta.

I vini e i prodotti de La Morella – foto di Novella Talamo
I Vini del Cavaliere – foto di Novella Talamo

 

Il Ragis di Le Vigne di Raito – foto di Novella Talamo
I vini di Lunarossa – foto di Novella Talamo

 

I prodotti del Caseificio Taverna Penta – foto di Novella Talamo

 

I prodotti dell’Azienda Agricola Nicola Tancredi – foto di Novella Talamo
Una delle sale ristorante

Abbiamo cominciato con prelibati assaggi di antipasti misti: scarole con olive, capperi uvetta e pinoli; scarola e fagioli; ciliegine di mozzarella bianche ed affumicate; cipollotti arrostiti e affettati misti. In abbinamento all’Aglianico Ascolto 2010 della Masseria La Morella, di proprietà del nostro anfitrione, nonché pivot Fabio Miletto (è alto almeno due metri!).

L’antipasto

 

Scarola e fagioli

Poi due primi: risotto con radicchio e salsiccia; e fusilli al ragù, con accompagnamento del Ragis 2009 dell’azienda Le Vigne di Raito, un blend di Aglianico e saldo di Piedirosso.

risotto con radicchio e salsiccia e fusilli al ragù

Per secondo è stata servita una grigliata mista di carne: costina di agnello; costata di maiale, salsiccia e con contorno di insalata di rucola e radicchio. Il vino degustato è stato il Rossomarea 2007 di Lunarossa, un uvaggio di Aglianico e un poco di Merlot.

il secondo di carne

E per finire, come dessert due crostate di marmellata in abbinamento allo spumante Moscato Nyx de I Vini del Cavaliere. Finale con limoncello e caffè.

le crostate

A parte il clima, giornata splendida, coinvolgente, istruttiva, appassionata e festosa, con perfetta organizzazione ed ottima compagnia. Da ripetere senz’altro. Chapeau!

 

Un commento

  • Azienda Agricola Morella

    (24 gennaio 2013 - 13:11)

    Grazie per il dettagliato articolo.
    Ringraziamo tutti i partecipanti ospiti alla giornata promossa dalla sezione AIS di Salerno.
    Siamo andati oltre le nostre aspettative, abbiamo dovuto chiudere le prenotazioni poichè i posti a disposizione si sono esauriti in pochi giorni e ci scusiamo con coloro che non hanno potuto partecipare. Sicuramente da ripetere.

    Di seguito riportiamo i link a brevi interviste dei titolari delle cantine partecipanti:

    Fabio Miletto, Azienda Agricola Morella: http://youtu.be/dn1ZntwsUdQ
    Mario Mazzitelli, Lunarossa vini e passioni: http://youtu.be/-DfxQ2LjH_0
    Patrizia Malaga, Le vigne di Raito: http://youtu.be/Tpb2LuG_jX0
    Giovanni Cuomo, I vini del Cavaliere: http://youtu.be/7PBR56J2cPE

I commenti sono chiusi.