Gnocchetti di baccalà con vongole e tartufi di mare

Letture: 406
Gnocchetti di baccalà con vongole e tartufi di mare
Gnocchetti di baccalà con vongole e tartufi di mare

Un piatto di Giuseppe Daddio adatto al periodo Natalizio.

Ricetta registrata su www.mysocialrecipe.com

Gnocchetti di baccalà con vongole e tartufi di mare

Di

Ingredienti per 6 persone

  • Per gli gnocchetti
  • 375g di patate
  • 300g di baccalà
  • 60g di farina
  • 1 cucchiaio e mezzo di fecola
  • di patate
  • 45g di tuorli
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • Per la salsa
  • 10 tartufi di mare
  • 600g di vongole
  • 1 cipollotto
  • 1 scalogno
  • 1 patata grande (150g)
  • 3 dl di fumetto di pesce
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 5 g di nero di seppia
  • prezzemolo

Preparazione

Preparazione: 60 minuti
In una pentola con abbondante acqua salata sbollentare le patate. Una volta cotte, sbucciarle, lasciarle intiepidire e passarle al setaccio. Contemporaneamente, in una padella dal fondo antiaderente, saltare con un filo d’olio il baccalà tagliato a pezzi, lasciarlo intiepidire e passare al setaccio.
In una ciotola capiente, unire il baccalà, i tuorli, le patate e lavorare delicatamente. Aggiungere la farina e la fecola continuando ad amalgamare fino ad ottenere un composto omogeneo e morbido.
In una pentola dai bordi alti far aprire le vongole conservando , successivamente la loro acqua di cottura. Tritare lo scalogno e il cipollotto porli in una padella dal fondo antiaderente e lasciarli soffriggere. Aggiungere le patate tagliate a fettine sottili, lasciare appassire per alcuni minuti e sfumare con del buon vino bianco. Una volta evaporato tutto il vino aggiungere un po’ di acqua delle vongole, far evaporare e frullare il tutto. In un’altra padella unire alla vellutata ottenuta le
vongole e irrorare con il fumetto di pesce e lasciare a amalgamare il tutto.
Formare con l’impasto di patate e baccalà dei piccoli gnocchi, lessarli per pochi secondi, scolarli, condirli con la salsa e saltarli in padella aggiungendo dell’olio extravergine di oliva e del prezzemolo tritato. Guarnire ogni piatto con due tartufi di mare sgusciati e lavati.

Vini abbinati: Champagne