A Sirignano la cucina creativa di Taberna del Principe

Letture: 516
Taberna del Principe, Tacos di mais con cipolla rossa di Tropea
Taberna del Principe, Tacos di mais con cipolla rossa di Tropea

di Barbara Guerra

Giovanni e Sabato Arvonio, due giovani fratelli sognano un loro ristorante e lo creano poco più di due anni fa.

Siamo ad un chilometro dall’uscita autostradale di Baiano in bassa Irpinia, materia prima di territorio, carni selezionate e scelte con cura e grandi ingredienti della cucina campana sono presenti nei piatti.

Giovanni nel 2011 sceglie di investire su se stesso diplomandosi all’ALMA dove arriva con consapevolezza dopo aver accumulato anni di esperienza trascorsi ai fornelli, di stagione in stagione.

L’obiettivo è quello di capitalizzare il percorso lavorativo fatto, convinto della necessità di un momento formativo importante che, da punto di arrivo, diventa nuova partenza. La sua cucina non manca di personalità ed insegue anche il filo dei ricordi con un paio di piatti omaggio alla Sardegna, dove ha vissuto e lavorato per molto tempo.

Preparazioni leggere e godibili dimostrano una buona tecnica di base. Gli ingredienti vengono combinati con equilibrio, si nota un po’ di timidezza nel ricercare spigolature e profondità. Giustamente sui toni amari ed appetitosi la zuppa di asparagi ammorbidita da mozzarella e tuorlo d’uovo marinato, divertente il ceviche di baccalà con riso venere.

Taberna del Principe, Zuppa di asparagi, uovo marinato, polenta gratinata, mozzarella di bufala
Taberna del Principe, Zuppa di asparagi, uovo marinato, polenta gratinata, mozzarella di bufala

 

Taberna del Principe, Baccalà in ceviche, riso venere, insalata di frutta e verdura, profumo di bergamotto
Taberna del Principe, Baccalà in ceviche, riso venere, insalata di frutta e verdura, profumo di bergamotto

 

Taberna del Principe, Sgombro a beccafico, carpione di umeboshi e papaccelle
Taberna del Principe, Sgombro a beccafico, carpione di umeboshi e papaccelle

 

Taberna del Principe, Fregola, baccalà, pomodoro secco, bottarga di merluzzo e acqua di merluzzo
Taberna del Principe, Fregola, baccalà, pomodoro secco, bottarga di merluzzo e acqua di merluzzo

 

Taberna del Principe, Come una seadas, miele e profumo di eucalipto
Taberna del Principe, Come una seadas, miele e profumo di eucalipto

In sala un servizio cortese ed affabile. Un altro indirizzo da aggiungere nell’agenda degli appassionati desiderosi di testimoniare il fermento della giovane ristorazione campana.

 

Taberna del Principe
Via Nazionale delle Puglie, 90
Sirignano (AV)
Tel. 349.8648733
www.tabernadelprincipe.com
Aperto a pranzo e cena, chiuso domenica sera e lunedì intera giornata
Periodo di ferie in agosto