Accursio a Modica, salotto del gusto siciliano

Letture: 594
Accursio Craparo al lavoro in cucina


Accursio Ristorante
Via Grimaldi, 41
97015 Modica (Rg)
Tel.0932.941689
http://accursioristorante.it

Ecco la recensione di Bianca Celano

Accursio il Ristorante a Modica, Accursio lo chef, un solo nome che rappresenta un’idea di cucina.

Sì, perché la scelta del proprio nome per il nuovo locale dello chef Craparo non mi sembra dettata da un autoreferenzialismo ma rappresenta piuttosto un ritorno all’essenziale, sia nella forma che nel contenuto, con quel quid  in più che è dato dalla sua creatività.

Accursio, l’insegna

Un ristorante ricavato dai bassi di un palazzo antico di Modica, una ristrutturazione attenta e ricercata, un ritorno a quei particolari che hanno fatto la storia di antichi luoghi in Sicilia. La dispensa,  le mattonelle del pavimento, i particolari, l’illuminazione,  i comodini antichi che prendono un’altra veste e si integrano alla sala. Nulla lasciato al caso.

L’ingresso principale nel vicolo, e poi i tavoli fuori sul corso Umberto, il salotto di Modica, che ti fanno respirare l’aria di vacanza e godere dell’aspetto barocco di questa cittadina unica ed affascinante.

Accursio, l’ingresso

 

Accursio, l’interno

Il menù, già dalla prima pagina, ci conferma la voglia di non abbandonare “I Semplicemente Classici”  ovvero il suo omaggio al territorio, il suo viaggio in Sicilia tra Sciacca e Modica.

Dal Cibo da Strada, che una volta aperto riserva un concentrato di specialità siciliane come le panelle, la scaccia, l’arancino(a), la polpetta di patate, al Macco di Fave e Polpo arrosto, agli Spaghetti alle Vongole, al Falsomagro , o ancora all‘involtino di Pesce Spatola con caponata. Non fatevi ingannare dai nomi, perché lo chef vi sorprenderà con sapori scaturiti da una mano lieve, da una profonda conoscenza delle materie prime e dalla sua forte personalità, maturata nelle precedenti esperienze.

Accursio, involtino di spatola

Due i menù degustazione importanti, ma se foste indecisi sulla scelta non dovete assolutamente perdervi  “Un Tuffo nel pomodoro” Succo di pomodoro, Gamberi, Uova di Riccio, Mozzarella e Basilico ( fresco, iodato, equilibrato! ) e  “Spremuta di Sicilia” delle Linguine con Acciuga, scorze di arancia candita e scaglie di pane.

Accursio, un tuffo nel pomodoro

 

Accursio, spremuta di sicilia

Ma, a salire sul podio dei vincitori, la Minestra di Crostacei con Pasta di Farro e Mandorle,  dall’identità chiara e definita, un concentrato e centrifugato di tutto ciò che solitamente rappresenta lo scarto dei crostacei (teste e carapaci) esaltati dalla mandorla e dalla dolcezza del farro, un piatto che non basta mai!

Accursio, minestra di crostacei

Insomma, la cucina di Accursio è concreta, è tecnica, è ricercata ma non esasperata, così come dovrebbe essere!!

Accursio, gnocchi di patate
Accursio, cotoletta di pesce San Pietro

Inoltre, a fine serata, ho avuto la possibilità di lasciar libera l’altra mia passione, la fotografia, e mi sono riservata un angolo in cucina, divertendomi ad osservare e fotogrammare il lavoro dello chef e di tutta la brigata.

A voi il piacere di scorrere le immagini!

Foto di Fabio Gulino e Bianca Celano