Frittatina dorata di pasta e patate a Pompei

Letture: 150
Frittatina dorata di pasta e patate

Ecco la ricetta di Paolo Gramaglia del ristorante President di Pompei di una frittata con pasta e patate, da un’idea di Marco Caputi.

Frittatina dorata di pasta e patate

Di

Ingredienti

  • gr. 400 di pasta mista in trafila di bronzo
  • gr. 600 di patate
  • gr. 300 di provola affumicata
  • gr. 150 di striscioline di pancetta
  • gr. 100 di farina 00
  • gr. 110 di acqua fredda frizzante
  • n.1 costa di sedano
  • n.1 carota
  • n.1 cipolla
  • n.4 pomodorini freschi
  • olio extravergine di oliva
  • sale e pepe
  • una crosta pulita di Parmigiano Reggiano
  • pan grattato con fiocchi di pane

Preparazione

In una pentola soffriggere un battuto di cipolla sedano e carote, aggiungervi i pomodorini schiacciati, la pancetta ed infine le patate a cubetti; lasciare cuocere.

Introdurre nella pentola tanta acqua quanto basta alla cottura della pasta, a bollitura avvenuta, aggiustare di sale e calare la pasta.

Quando la pasta è al dente, spegnere il fuoco e far fondere i pezzettini di crosta di formaggio, aggiustare di pepe e poi stendere su un piano di acciaio.

Raffreddare la pasta e mischiarla alla provola tagliata grossolanamente.
Creare una pastella fredda mescolando la farina con l’acqua gassata.
Formare dei cubi con la pasta, immergerli nella pastella fredda frizzante e poi nel pangrattato.
Friggere in abbondante olio.

Vini abbinati: Greco di Tufo

Un commento

I commenti sono chiusi.