Il cake design di Claudia Deb. Bottoncini dolci al farro senza frumento

Letture: 137
bottoncini dolci al farro

di Claudia Deb

Le scuole sono finite e i miei figli si dilettano in cucina. Leonardo, che è intollerante al frumento, non perde mai occasione per sperimentare nuove ricette con farine alternative. Stamane ha preparato dei bottoncini dolci al farro da farcire a piacere con marmellata o crema spalmabile nocciole. Risultato? Una merenda gustosa, sana e genuina, farina e impasto dappertutto, ma sono piccoli dettagli!

Ingredienti:
400 g farina di farro
200 ml latte tiepido
75 g zucchero semolato
50 g burro fuso
1 uovo
1 bustina di lievito di birra secco

Per decorare:
1 uovo e zucchero q.b.

Per farcire:

marmellata o crema spalmabile alle nocciole

tutorial bottoncini dolci al farro

Procedimento:
Setaccia la farina con il lievito. Disponi a fontana. Versa al centro lo zucchero, l’uovo e il burro fuso (al microonde o a bagnomaria). Amalgama il tutto aggiungendo il latte tiepido un po’ per volta. Lavora bene aggiungendo all’occorrenza altra farina (qualora l’impasto risultasse appiccicoso). Disponi l’impasto in una ciotola. Copri con un canovaccio e fai lievitare in un luogo tiepido per circa due ore. Dividi l’impasto in tanti pezzetti uguali (della dimensione che preferisci) e forma delle palline. Adagia su una teglia rivestita di carta forno. Fai lievitare per circa mezzora in un luogo tiepido. Spennella con l’uovo sbattuto (o il alternativa con del latte o solo il tuorlo). Cospargi con zucchero. Cuoci in forno preriscaldato a 180° per una decina di minuti.