La barwoman Rita Russo a Sanremo: Angri trionfa all’ultimo Festival della Canzone Italiana

Letture: 148
Rita Russo - immagine tratta da www.ampress.it
Rita Russo – immagine tratta da www.ampress.it

di Nunzia Gargano

Sempre forte la gastronomia campana a Sanremo.

Un ruolo importante in questa direzione è stato quello svolto da Rita Russo, barwoman professionista, affiliata Airbes e moglie del noto pasticciere Gerardo Di Dato.

Questa donna appassionata e affettuosa, nel suo parterre vanta numerosi riconoscimenti di prestigio nazionale e internazionale.

E quest’anno è stata protagonista di un tour de force nella città dei fiori. E, siccome la fantasia non le manca, ha pensato un apposito drink.

Da queste premesse è nato “Flower’s Sanremo”, un liquore con purea di frutti freschi, “Bacardi Reserve”, liquore a mela verde e limone. A questo mix ha aggiunto il gusto e il profumo delle rose. La rosa, infatti, è il fiore più elegante ed è anche ricca di vitamina C. Sanremo è un po’ la sua patria e Rita per abbinare ulteriormente il suo drink a Sanremo ha lasciato le rose in infusione.

Flower's Sanremo
Flower’s Sanremo

La scelta ha ottenuto un gran successo di pubblico. Con lei, infatti, c’era anche Enzo Crivella, miglior gelataio d’Italia 2013, per il concorso indetto dal blog di Gabriele Paolini “Il Gastronauta”. Alla creazione della “signora” dei drink si è aggiunto il gelato alle rose di Enzo, ambasciatore del Cilento nel mondo.

Enzo Crivella
Enzo Crivella

Sanremo 2015 ha tenuto a battesimo quindi un nuovo sodalizio Crivella-Di Dato-Russo, già pronto per la prossima avventura.

Un commento

  • Mondelli Francesco

    (7 marzo 2015 - 21:01)

    Forza Campania e grande Cilento.Solo una precisazione.Il gastronauta si chiama Davide.Ad maiora.Francesco Mondelli.

I commenti sono chiusi.