Le Strade della mozzarella è l’evento cult dell’anno: dal 13 al 14 aprile impossibile pensare ad altro

Letture: 145
Gianluca Biscalchin per LSDM
Gianluca Biscalchin per LSDM

Le Strade della mozzarella 2015, dopo le tappe di Parigi, Ginevra e Londra si chiudono a Paestum, protagonista la ristorazione d’autore ed i prodotti d’eccellenza che raccontano il Made in Italy di qualità.

Sarà “un viaggio essenziale” il tema del congresso di cucina d’autore dedicato alla Mozzarella di Bufala Campana DOP ed ai grandi prodotti italiani. Attenzione che si andrà a concentrare sulla digeribilità, la salute, la concentrazione dei sapori, la valorizzazione delle materie prime ed i pensieri moderni. Trentadue interventi congressuali per altrettanti prestigiosi chef da tutta Europa interverranno con una loro lezione, moderati da importanti firme della critica gastronomica internazionale. Saranno gli chef Pino Cuttaia e Massimo Bottura ad aprire e chiudere i lavori dell’ottava edizione di LSDM.

Tra gli eventi di enogastronomia più attesi e seguiti dell’anno, Le Strade della Mozzarella si conferma un appuntamento di confronto e dialogo sull’alta cucina che interpreta ed indaga le frontiere di uno dei formaggi più amati al mondo.

Un grande focus dedicato al distretto gastronomico più conosciuto al mondo che vedrà tra i protagonisti anche la pasta di Gragnano, la pizza napoletana, i grandi pomodori campani, tutto un mondo gastronomico che ruoterà attorno alla Mozzarella DOP.

Il “Taste Club”, pensato con grande attenzione all’ambiente utilizzando innovativi materiali di allestimento, ospiterà un ampio approfondimento sull’olio extravergine d’oliva e, per la prima volta, vedrà la presenza anche degli altri grandi formaggi italiani a marchio DOP e IGP. Grande attesa sarà riservata per la sessione dedicata alla pizza napoletana che aprirà i lavori di martedì 14 aprile e che sarà anche il tema della serata conclusiva all’Oleandri Resort. Ospite d’eccezione per tutta l’edizione lo Champagne Bruno Paillard che impegnerà i calici di ogni brindisi.

Le relazioni degli chef possono essere seguite tutte in maniera gratuita previa richiesta di accredito attraverso il sito internet dell’evento.

L’intero progetto de Le Strade della Mozzarella ed il relativo congresso di Paestum è organizzato in collaborazione con il Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop e si svolgerà negli ambienti curati e funzionali del Savoy Beach Hotel di Paestum.

 

Main Sponsor: Pastificio dei Campi, Molino Caputo, S.Pellegrino e Acqua Panna, Agrigenus, L’Orto di Lucullo, Corbarì, Azienda Agricola San Salvatore, Dievole, Savoy Beach Paestum, Oleandri Resort Paestum, XW Montre for Chef, Champagne Bruno Paillard.

Sponsor Tecnici: Molteni, Antonio Sada & figli, Pentole Baldassarre Agnelli, Villeroy e Boch,

Media partner: Luciano Pignataro wine blog, Agrodolce, Reporter Gourmet, Fine Dinning Lovers.

 

www.lestradedellamozzarella.it

www.facebook.com/lestradedellamozzarella

Twitter: @mozzarellaroads

Intagram: mozzarellaroads

Hastag di riferimento: #lsdm

 

Le Strade della Mozzarella: il programma 2015