Luigi de Magistris annuncia: “Porteremo il Napoli Pizza Village qui a New York”

Letture: 97
Napoli Pizza Village sul lungomare
Napoli Pizza Village sul lungomare

Dalla Grande Mela il primo cittadino, alla conferenza stampa di presentazione dell’evento, rilancia l’accordo definito con il sindaco newyorkese De Blasio lo scorso anno a Napoli

“*La pizza è il marchio d’identità più forte per la città, un legame storico e inossidabile che consolida l’immagine di Napoli nel mondo. Quando portiamo in giro la pizza in diversi paesi è come portare una parte della città.  Il sindaco Bill de Blasio si e’ detto entusiasta all’idea di portare il Napoli Pizza Village a New York, ci stiamo lavorando e non escluso che si possa fare già’ dall’anno prossimo*”.

L’annuncio del sindaco di Napoli Luigi de Magistris, in occasione della conferenza stampa di presentazione della manifestazione nella Grande Mela da Eataly, uno dei luoghi d’eccellenza a New York della gastronomia italiana, dimostra la valenza di attrattore turistico che oramai contraddistingue la kermesse promossa dall’Associazione Pizzaiuoli Napoletani.

Il “Napoli Pizza Village”, che gode dell’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica ed il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole e del sostegno del Comune di Napoli, vedrà protagoniste, del 1° al 6 settembre prossimo, 50 pizzerie storiche napoletane  che realizzeranno la pietanza più internazionale del pianeta, trasformando il Lungomare partenopeo nella più grande pizzeria al mondo.

Lo scorso anno, a luglio, in occasione della visita partenopea del primo cittadino di New York Bill de Blasio, ci furono i primi accordi in merito. Oggi alle ore 15.45, orario americano, (ore 21.45 italiane) i due Sindaci si incontreranno ufficialmente e tra gli argomenti all’ordine del giorno si parlerà anche di una prossima edizione del Napoli Pizza Village in terra americana.

Allo step di promozione avvenuto ieri a New York, con una presentazione da Eataly/Rossopomodoro, hanno partecipato Segio Miccù, presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani, Claudio Sebillo, brand manager dell’APN, Franco Manna, presidente gruppo Sebeto/Rossopomodoro, e Carmine Caputo, presidente di Molino Caputo, title sponsor del Napoli Pizza Villa e organizzatore del Mondiale del Pizzaiuoli che si svolge nelle prime due giornate della kermesse.

Prossimo appuntamento per promuovere il Napoli Pizza Village sarà all’Expò di Milano il prossimo 20 giugno, data scelta dal Ministero della Politiche Agricole, per celebrare  la Festa della Pizza.

Gli organizzatori della quinta edizione del Napoli Pizza Village stanno per varare un accordo a carattere nazionale per la promozione in 16 città italiane, tra giugno e luglio, per divulgare la conoscenza del prodotto alimentare della pizza.