“Pizza & Fritti” un anno dopo

Letture: 144
Lorenzo Principe, Marcello Avitabile e Antonio Faiella con lo staff di Pizza & Fritti

di Nunzia Gargano

Grande successo per il percorso a quattro mani Avitabile-Faiella in occasione del primo compleanno del reparto pizzeria e friggitoria della famiglia Principe in via Santacroce a Nocera Superiore.

Antonio Faiella, pizzaiolo di casa, e Marcello Avitabile, responsabile dello start up di un anno fa, si sono rincontrati per festeggiare insieme a clienti e amici un viaggio affascinante che dura da dodici mesi.

Antonio Faiella

 

Marcello Avitabile

Lorenzo e Antonella Principe sono sempre entusiasti come il primo giorno, forti sempre dell’appoggio di mamma Rosanna e papà Vincenzo.

Davvero instancabili questi ragazzi, impegnati da una vita a rincorrere e realizzare i propri sogni all’insegna della qualità e della valorizzazione dei prodotti tipici.

Chi non ricorda il mitico “Ristorante Europa”?!

Da qualche mese, la famiglia Principe è stata insignita anche della chiocciola Slow Food.

Un riconoscimento e una sollecitazione a continuare sulla strada imboccata.

Mercoledì è stata veramente una serata magica, una pizza tra amici per intenderci.

I palati sono stati letteralmente coccolati. Dopo il tris di fritti (timballo di pasta, crocché di patate, pizza fritta con cipollotto nocerino), è incominciata la degustazione di pizze: marinara con farina integrale cilentana, margherita, al pomodorino giallo in onore di Antonio Medugno, al baccalà, scarola e olive.

Tris di fritti

 

Marinara con farina integrale

 

Margherita

 

Pizza al pomodorino giallo

 

Pizza al baccalà

Un plauso particolare merita il dessert gustoso e ricercato: stracciata dei Monti Lattari variegata al miele con scaglie di arancia di Sant’Egidio del Monte Albino.

stracciata dei Monti Lattari variegata al miele con scaglie di arancia di Sant’Egidio del Monte Albino

Il primo compleanno di “Pizza & Fritti” è stato un vero successo grazie anche al sorriso e alla professionalità del personale di sala.

 

Foto di Mariana Silvana Dedu

Un commento

  • lorenzo principe

    (10 gennaio 2015 - 01:58)

    Un ringraziamento doveroso va fatto all’intero agro che ci ha supportato in questa nuova avventura ai tanti estimatori che ci danno forza nel continuare,ai nostri magnifici produttori,a te Luciano Pignataro che dai la possibilità di essere visibili e condivisi da tutti.Un invito a tutti a venirci a trovare e Buon 2015 dall’intera “famiglia Principe 1968″.

I commenti sono chiusi.