Pozzuoli, 28 novembre. Interprete di Terra Madre sarà La Cucina di Ruggiero

Letture: 122
Interpreti di Terra Madre, La cucina di Ruggiero

 

di Gemma Russo
Venerdì 28 Novembre 2014, alle ore 20, ad interpretare la Terra Flegrea, sarà La Cucina di Ruggiero.

 

La Condotta Slow Food Campi Flegrei , in questa seconda tappa, dà appuntamento intorno al Lago Lucrino, famoso nell’antichità per gli allevamenti di pesci e di ostriche. 

Tre le varietà locali di partenza: Cicerchia; Cozza; Melannurca. A queste, se ne aggiungeranno altre, rispettando la stagionalità e condendo tutto con il calore dell’accoglienza, la tradizione e la convivialità.

 

Questo il menù della serata:

 

Antipasto-  Pizza di scarola

 

                    Affettati misti

 

                    Insalatina con Melannurca alla Marziale

 

                    Zucca sott’olio

 

                   Involtini di verza con vellutata di Cicerchie

 

                   Crema di patate con Cozze croccanti

Primo- Minestra Borbonica

 

             Spaghetti Cap’ e Cor’

Secondo- Cupolette di friarielli con pancetta di maiale

 

Frutta- Mandarini dell’Orco

Dolce- Cassatina di Oplontis

 

             Struffoli

I produttori, presenti alla serata, saranno Adolfo ed Ernesto, i cui terreni sono intorno al Lago d’Averno e Lucrino. Sarà presente anche Lauro, da cui provengono carni e salumi.

 

I vini saranno quelli di Cantine dell’Averno, raccontati da Emilio e Nicola Mirabella.

Interpreti di Terra Madre, le tre varietà locali di partenza: Melannurca, Cicerchia, Cozza

 

Il costo delle cena è di 30 euro.  Per i soci Slow Food è previsto uno sconto del 10%. Una percentuale andrà a finanziare il Progetto Slow Food “10.000 orti in Africa”.

 

Per info e prenotazioni  0818687473/ 3338475510

 

Per conoscere il programma completo visita www.slowfoodcampiflegrei.org
Foto di Marina Sgamato