Riapre Appia Antica: il sogno di Emilia D’Albenzio diventa realtà

Letture: 236
Appia Antica pizza e fornelli. Da sx versp dx Antonio Mastropietro, Emilia D'Albenzio, Antonio Di Crescenzo
Appia Antica pizza e fornelli. Da sx versp dx Antonio Mastropietro, Emilia D’Albenzio, Antonio Di Crescenzo

di Antonella D’Avanzo

È stata inaugurata la nuova gestione di “Appia Antica”, il ristorante e pizzeria rimasto chiuso per alcuni mesi dopo una precedente gestione. Ambienti ristrutturati, rimodernati e cura dei particolari: una svolta al locale che ora ha un aspetto di una trattoria elegante.

Ad investire e a credere nel nuovo progetto è Emilia D’Albenzio che ha rilevato l’attività insieme al conseguimento del Master “cucina professionale di base per i neofiti Dolce & Salato”.

“Il mio sogno – racconta la cuoca – è quello di rendere il locale quasi una casa allargata, di far sentire tutti a proprio agio, e soprattutto di proporre una pizza digeribile e piatti buoni”.

Appia Antica pizza e fornelli. La felicità di Emilia D'Albenzio
Appia Antica pizza e fornelli. La felicità di Emilia D’Albenzio

Emilia in questa avventura è aiutata e supportata dalle sue due figlie e, per un periodo, dalla consulenza dello chef Antonio Mastropietro, Maestro della scuola di cucina e pasticceria Dolce e Salato di Maddaloni.

La proposta gastronomica vede un’offerta di piatti della tradizione rivisitati in chiave più moderna, come la genovese di bufalo con caciocavallo podolico del Matese, il baccalà con crema di olive verdi e panzanella alla puttanesca e paste fresche fatte a mano. Sapori e profumi territoriali. Mentre, la pizzeria, guidata dal pizzaiolo Antonio Di Crescenzo, anch’egli Maestro della Dolce e Salato, propone pizze dall’impasto a lunga lievitazione e ad alta digeribilità, specifiche per bambini, classiche e pizze speciali come “Marruzzell” con broccoletti pelati, polpo, seppie, gamberi cozze e vongole e “Lazzarella” con provola, cozze, zuppa di fagioli e cotica fondente.

Appia Antica pizza e fornelli. Un piatto della serata inaugurale
Appia Antica pizza e fornelli. Un piatto della serata inaugurale

 

Appia Antica pizza e fornelli. Calzone con scarola
Appia Antica pizza e fornelli. Calzone con scarola

Un luogo a pochi metri dall’uscita del casello A1 Caserta Nord, in direzione Reggia di Caserta.

Il ristorante Appia Antica è aperto tutti i giorni, a pranzo con menù fisso e a cena con menù alla carta stagionale e pizza.

 

Appia Antica Pizza e Fornelli

via Nazionale Appia n. 339

81022 Casagiove (Ce)

Tel. 0823.465667 – 334.7627802

 

Per le foto si ringrazia Gabriele Campolattano