Vallesaccarda, 21 aprile. Primo concorso gastronomico “l’Irpinia in un piatto”

Letture: 130
Primo concorso gastronomico “l’Irpinia in un piatto”, i promotori
Primo concorso gastronomico “l’Irpinia in un piatto”, i promotori

Si terrà a Vallesaccarda il giorno 21 aprile a partire dalle ore 9.00 presso l’IPSSAR “ De Gruttola” il primo concorso gastronomico rivolto alle scuole alberghiere italiane e denominato “l’Irpinia in un piatto”

La manifestazione, promossa dall’Amministrazione comunale di Vallesaccarda e patrocinata dall’azienda vitivinicola TENUTA CAVALIER PEPE e dal pastificio DE MATTEIS – GRANO ARMANDO, coinvolgerà otto scuole provenienti da tutta Italia.

Lo scopo della stessa, è quello di promuovere le eccellenze agro-alimentari del territorio irpino attraverso gli elaborati di coloro che in futuro saranno i protagonisti della ristorazione in Italia. Le ricette proposte, infatti, dovranno avere come ingrediente principale un grande prodotto irpino.

A sfidarsi nella competizione, le scuole alberghiere: “Karol Woyyla” di Castrovillari (CS), “Manlio Rossi Doria” di Avellino, “Sandro Pertini” di Montoro, “G.Gasparini” di Melfi (PZ), “Aldo Moro” di Montesarchio (BN), “Luigi De Medici” di Ottaviano (NA), “Giolitti Bellisiario Paire” di Mondovì (CN), “De Gruttola” di Ariano Irpino (AV).

La giuria chiamata a giudicare le proposte dei singoli istituti sarà composta da: un rappresentante della Federazione Italiana Cuochi, un rappresentante Slow Food Campania, un rappresentante AIS Avellino, un giornalista “blogger” eno-gastronomico/critico gastronomico, un rappresentante Associazione Mesali, un antropologo ed una nutrizionista.

I partecipanti si contenderanno il GRAN PREMIO GRANO ARMANDO per la migliore preparazione ed il GRAN PREMIO CAVALIER PEPE per il miglior abbinamento cibo/vino.

A tutte le scuole verrà consegnato un attestato di partecipazione ed un premio/ricordo.