Guida Milano Gambero Rosso 2012. A picco Da Vittorio e l’Ambasciata, continua la scalata di Andrea Berton. Tutti i premi e i posti migliori per mangiare, bere, comprare

Letture: 131
Gambero Rosso Guida Milano 2012

Diciannovesima edizione della guida Milano del Gambero Rosso. Mentre si consolidano con unanimi consensi le posizioni di Trussardi alla Scala con Andrea Berton, e fuori città della famiglia Santini con il loro Dal Pescatore Santini e di Villa Crespi con Antonino Cannavacciuolo, si moltiplicano infatti realtà gastronomiche che con soluzioni diverse vogliono venire incontro alle esigenze di una clientela desiderosa di novità. Due le new entry fuori città che guadagnano le due forchette: il Rolly, con lo chef pugliese Gaspare Lamanna e Il Tesoro con la cucina di Silvana Ferrari mentre la Piazzetta di
Walter Stuerz, con lo chef Riccardo Crepaldi, guadagna una forchetta in più.

Per i Tre Gamberi  il nuovo ingresso della La Madia a Brione, il ritorno di La Locanda delle Grazie a Curtatone e la conferma di La Crepa a Isola Dovarese. Fermento anche nella categoria dei Due Gamberi con le new entry cittadine di Osteria del Treno e Osteria Brunello, quella fuori porta con Antica Osteria Magenes di Gaggiano, Vecchia Combo di Bormio e Osteria Suer & Garbino di Moniga del Garda. Da segnalare l’entrata nelle Due Bottiglie del “movimentato” locale Vinodromo che ottiene anche il premio qualità/prezzo.

RISTORANTE   PUNTEGGIO 2012 … PUNTEGGIO 2011 .…     +/-

TRE FORCHETTE
Dal Pescatore Santini…. 92…………. 92 …… =
Villa Crespi………………… 92………….92 …… =
Trussardi alla Scala…….. 91………….90……. +1

DUE FORCHETTE

Miramonti l’Altro…………89 …….. 90 ………………………….  -1
Cracco…………………………88……… 87……………………………. +1
Gambero …………………….88……… 87………………………….. -+1
Il Luogo di Aimo e Nadia88……… 88…………………………… =
Pinocchio…………………….88……… 87…………………………… +1
Il Sole di Ranco…………… 88 …….. 87 ………………………… . +1
Ilario Vinciguerra……….. 88……… 86…………………………… +2
Mistral del Serbelloni ….  87 …….. 87…………………………… =
Ambasciata…………………. 86……… 89…………………………… -3
Devero del Devero Hotel. 86……… 85…………………………… +1
Joia……………………………. 86……… 85…………………………… +1
Piccolo Lago………………… 86……… 88…………………………… -2
Fiordaliso Villa…………….. 86……… 86……………………………. =
Anteprima…………………… 85………. 84…………………………… +1
Sadler…………………………. 85………. 85……………………………. =
Schuman…………………….. 85………. 84…………………………… +1
Antica Osteria dei Cameli 84………. 83…………………………… +1
Antica Osteria del Teatro. 84………. 88…………………………… -4
Lanterna Verde……………. 84……….. 84……………………………. =
Lio Pellegrini……………….. 84……….. 83…………………………… +1
Da Pietro…………………….. 84……….. 82…………………………… +2
L’Osteria di Via Solata….. 84……….. 83…………………………… +1
Villa Feltrinelli…………….. 84……….. 82…………………………… +2
La Fermata………………….. 83……….. 82…………………………… +1
Pierino Penati………………. 83……….. 83……………………………. =
La Speranzina………………. 83……….. 79…………………………… +4
La Veranda Villa d’Este…. 83……….. 83……………………………. =
La Brughiera………………… 82……….. 82……………………………. =
Il Cantinone…………………. 82……….. 82……………………………. =
Capriccio……………………… 82……….. 83…………………………… -1
I Castagni…………………….. 82……….. 82……………………………. =
Castello………………………… 82………. 81…………………………… +1
Colleoni Dell’Angelo………. 82………. 82……………………………. =
Due Colombe………………… 82………. 80…………………………… +2
Esplanade……………………. 82……….. 80…………………………… +2
Luce……………………………. 82………… 80…………………………… +2
San Gerolamo………………. 82………… 80…………………………… +2
San Martino…………………. 82………… 81…………………………… +1
Il Teatro del Four Seasons.82……….. 82……………………………. =
Trattoria del Fulmine………82……….. 82……………………………. =
Da Vittorio……………………..82……….. 87…………………………… -5
Nicola Cavallaro…………….. 81……….. 81……………………………. =
Chalet Mattias……………….. 81……….. 81……………………………. =
Leon d’Oro……………………..81……….. 80…………………………… +1
Vecchia Pavia al Mulino….. 81……….. 81……………………………. =
Ma.Ri.Na……………………….. 81………. 81……………………………. =
Ortica……………………………. 81……….. 80…………………………… +1
La Piazzetta……………………. 81……….. 80…………………………… +1
Quintessenza………………….. 81……….. 81……………………………. =
Acanto del Principe di Savoia80……… 80……………………………. =
Il Cantuccio………………………80………. 80……………………………. =
La Corte……………………………80………. 80……………………………. =
Derby Grill del de la Vllle…… 80……… 80……………………………. =
Dispensa Pani e Vini………….. 80……… 80……………………………. =
Innocenti Evasioni……………. 80………. 80……………………………. =
Olona da Venanzio…………… 80……….. 80……………………………. =
Pascia……………………………… 80………. 78…………………………… +2
La Piazzetta……………………… 80………. 79…………………………… +1
Al Porto…………………………… 80………. 80……………………………. =
Rolly……………………………….. 80………… -……………………….. new entry
La Rucola…………………………. 80………. 82…………………………… -2
Il Tesoro…………………………… 80……….. -……………………….. new entry
La Tortuga……………………….. 80……….. 80……………………………. =

Tre gamberi

Caffè la Crepa
La Locanda delle Grazie
La Madia

Due gamberi

Osteria del Benedet
Osteria da Bartolino
Osteria Brunello
Antica Osteria Magenes
Opera Ghiotta
Osteria del Treno
Pegaso
Osteria Suer & Garbino
Taverna Calabiana
Trattoria degli Orti
Trattoria dell’Alba
Osteria dei Tra Cantù
L’Osteria de l’Umbreleer
Vecchia Combo
Trattoria Via Vai
Osteria della Villetta del 1900

Due bottiglie

Osteria dei Fauni
Il Gusto
Osteria Ricerca Vini
Vinodromo

MANGIARE

PREMIO QUALITA’ / PREZZO

Il Cantinone
Osteria Grand Hotel
Innocenti evasioni
Da Marita
Osteria del Treno
Quintessenza
San Gerolamo
Vinodromo

MANGIARSEMPRE

PREMIO QUALITA’ / CORTESIA

3Jolie (Aperitivi e dopocinema)
Rita      (Aperitivi e dopocinema)
Kitchen Society (Pausa gourmet)
De Santis (Pausa gourmet)
laTaste (pausa gourmet)
That’s Bakery (pausa gourmet)

COMPRARE

PREMIO QUALITA’ / CORTESIA

A&Co.                         (enoteca)
Piero Cipolla                (carni e Salumi)
Delicatessen Specialità dall’Alto Adige (gastronomia)
Gambero Rosso          (pescheria)
Item                            (caffè e & bar)
Mio Bio                      (alimenti naturali)
Misciolgo                     (gelateria)
Montresor                    (gelateria)
Birrificio Rurale           (birrificio)
Sant’Ambroeus            (pasticceria)

11 commenti

  • leo

    (21 settembre 2011 - 10:05)

    Da Vittorio -5 ??? che è successo ? l’ha recensito Maffi ? :-))

    • Lello Tornatore

      (21 settembre 2011 - 10:26)

      No no, l’ha recensito Malgi dandogli un punteggio troppo alto e siccome non era credibile, gli hanno affibbiato 5 punti di penalizzazione per il prossimo campionato… ;-)))))))))))))))))))))))))))))))))

  • Giancarlo Maffi

    (21 settembre 2011 - 10:38)

    Caro leo, sembri bolt:-) stavo percommentare ma per prudenza ho chiesto conferma a Luciano e mi hai fregato sul tempo. E’veramente molto forte , quel -5. Ma per una volta mi trova perfettamente d’accordo . Anche se allora bisogna abbassare i voti dell’osteria della brughiera e di lio pellegrini, per non parlare dell’abominio del colleoni in piazza vecchia. Insomma ma chi ci hanno mandato a fare Bergamo ? Bice’ pagano travestito da Ale ? Punto due: pare la guida di Lombardia, Piemonte e ancora un po’ … Canton Ticino . Cannavacciuolo in Lombardia, per dirme uno? E il piccolo lago? Voto in geografia 0/20:-(

  • Giancarlo Maffi

    (21 settembre 2011 - 10:42)

    Comunque , su Vittorio bisognerebbe essere coerenti: io lo dico da sempre che vale 16/20. Ma certo quest’anno non puo’ essere peggiorato, con quella valanga di punti in meno. Assurdo e soprattutto incoerente

  • LORENZO

    (21 settembre 2011 - 13:01)

    D’O a Cornaredo?

  • enrico malgi

    (21 settembre 2011 - 14:53)

    Per precisazione, da Vittorio conto di andarci prossimamente, appena salgo sù e spero di non fare molti danni. Cannavacciuolo è vero che sta in Piemonte, ma direi che Orta San Giulio si trova proprio al confine tra le province di Novara e di Varese. E comunque, anche se dovesse capitare nella guida del Piemonte, i 92/100 non gliele toglie proprio nessuno. Per quanto riguarda l’altro compare napoletano, cioè Vinciguerra, noto che il cambio di città gli ha portato bene, avendo incrementato di due punti il punteggio precedente.

  • antonio

    (25 settembre 2011 - 17:06)

    Sono il titolare della pescheria Gambero Rosso Milano,
    Vorrei ringraziarLa per il lavoro faticoso che svolge per l’affermazione della buona cucina ,e del personale incoraggiamento offerto a piccole attività come la mia.
    Premesso che non conosco I grandi della cucina,
    mi complimento con loro per aver costruito una fama così gratificante ,
    ma ritengo opportuno offrire la mia personale segnalazione ,
    risultato della consultazione e indagine di alcuni dei miei clienti.
    Essi si innamorano della storia e della provenienza dei prodotti, e non solo l’elaborazione e la lavorazione.
    Merito meticolosa ricerca della materia prima dello studio e analisi delle stesse ed infine delle combinazioni attuate.
    Ritengo opportuno sollevare meriti a coloro che applicano quanto sopra, e che i nomi prestigiosi influiscano ,ma solo con meriti e non per “fama” .

  • paologoloso

    (3 ottobre 2011 - 10:24)

    Mi fa piacere (!!!!!!) constatre che i nomi dei recensori siano cosa nota ai recensiti. Ma che serietà è? Almeno un minimo di professionalità per avere un minimo di credibilità. Sembra il blog dei MARCHETTARI

    • leo

      (3 ottobre 2011 - 12:45)

      L’ironia: questa sconosciuta !

      Il sig. Paolo Goloso (che bel cognome !) non ha chiaro che i suddetti commentatori scherzicchiano. Come facciamo a spiegarglielo ?

  • paologoloso

    (3 ottobre 2011 - 10:34)

    Mi fa piacere (!!!!!!) constatare che i nomi dei recensori siano cosa nota ai recensiti. Ma che serietà è? Almeno un minimo di professionalità per avere un minimo di credibilità. Sembra il blog dei MARCHETTARI

  • paologoloso

    (5 ottobre 2011 - 10:41)

    Sono 15 anni che scrivo per le guide……….non scherzucchiamo!!!

I commenti sono chiusi.