I pomodori Danicoop e la margherita di Giovanni Santarpia: ‘orizzontale’ di pizze al Palazzo Pretorio di San Donato in Poggio

Letture: 154
Paolo Ruggiero e Giovanni Santarpia

di Sabino Berardino

Merita raccontare che ci siam trovati, in 50 appassionati, in quel di San Donato in Poggio (FI) al Palazzo Pretorio, ben motivati a mangiare ed ascoltare: Paolo Ruggiero, in rappresentanza di Danicoop (che dicono esser il miglior pomodoro del mondo), ci ha raccontato una realtà agricola che si impegna per sopravvivere garantendo prodotti genuini e di gran qualità.

Giovanni Santarpia, in gran forma, ha fatto da ambasciatore del pomodoro, presentando cinque ottime pizze margherita, ognuna delle quali farcita con una diversa tipologia di pomodoro:

– pomodoro san Marzano
– pomodoro corbarino dei monti lattari
– pomodoro giallo dell’agro sarnese nocerino
– pomodori essiccati a crudo
– pacchetelle

Come sempre, siccome degustibus non est disputandum, ognuno ha deciso qual era la sua preferita: posso garantire che il pizzaiolo era in stato di grazia, chè eran tutte molto buone!

la margherita di Giovanni Santarpia

La mia preferita?

Probabilmente quella con i pomodori essiccati, che aveva una spinta gustativa in più.

la pizza con pomodoro essiccato

Siccome solo cinque margherite ci parevan poche, con Giovanni abbiamo deciso di riprorre i classiconi: salsiccia e friarielli, zucca e pancetta, mastunicola chè sennò i commensali ci restan male!

C’è da fare del lavoro, e non poco, per organizzare serate come questa: per me, che sono impegnato in prima fila a creare il contatto con il produttore, a decidere – in coppia con Giovanni, ovviamente – il menù, a cercar di accontentare tutti (chè i posti disponibili vanno via come il pane: due ore di pubblicazione dell’evento su FB e già tutto esaurito!) è un divertimento con finalità ludico-educazionale.
C’è gente che lavora, sodo, per produrre eccellenze: io faccio la mia, piccola, parte per offire una vetrina a questo lavoro fatto con tenacia e passione e Giovanni ci mette del suo, sfornando pizze che, a ragion veduta, si possono catalogare tra le migliori del territorio…

Grazie ancora a Paolo Ruggiero di Danicoop, che ha mandato via, ancor più contenti, i partecipanti con la loro agognata bomboniera . . .

Salvate la data: giovedì 12 dicembre 2013 la II puntata!

Foto di Mauro Martelli

Un commento

  • Paolo Ruggiero

    (18 novembre 2013 - 17:08)

    GRAZIE DI CUORE …ESPERIENZA BELLISSIMA CON FANTASTICHE PERSONE ED UN ARTISTA DI PIZZAIOLO

I commenti sono chiusi.