Il cake design di Claudia Deb. Biscotti in stile shabby chic dipinti a mano

Letture: 184
Biscotti in stile shabby chic dipinti a mano

di Claudia Deb

Ho trovato in un angolino della soffitta, quel che resta di un servizio da tè appartenente alla mia bisnonna.  Una teiera, cinque piattini e tre tazze di cui, una lesionata o, come diciamo a Napoli, “scardata”.  Per qualcuno potrebbe essere “roba vecchia” ,  per me invece è “roba preziosa”  che non si può buttare! Da una parte l’eleganza e la magia del retrò, dall’altra le imperfezioni che fanno parte del fascino del vintage. Il servizio da tè è passato subito dalla soffitta alla tavola, e per completarlo ho decorato dei biscotti in pieno stile “shabby chic”.

Tutorial biscotti shabby chic dipinti a mano

Prepara dei biscotti rotondi di pasta frolla al cacao. Una volta raffreddati, procedi con la decorazione. Stendi della pasta di zucchero bianca e taglia un cerchio del diametro leggermente inferiore a quello del biscotto, in modo tale da ottenere, terminata la decorazione, un piccolo bordino di biscotto nudo.
Stendi sul biscotto uno strato sottile di gelatina di albicocche, senza arrivare ai margini. Applica il disco di pasta di zucchero sul biscotto.
Metti del colorante dorato in polvere in un piccolo contenitore (io ho utilizzato il tappo del colorante stesso perché ne serve veramente poco) e aggiungi dell’alcool alimentare. Mescola bene e procedi con la decorazione a mano libera utilizzando un pennelli molto sottili. Io mi sono ispirata alle foglie dipinte sul mio servizio da tè, ma con la stessa tecnica puoi dipingere ciò che preferisci. Fai asciugare.