Il cake design di Claudia Deb. Doraemon cookie pops

Letture: 477
Doraemon cookie pops tutorial

di Claudia Deb

Amo riempire le calze della befana, con dolcetti fatti in casa. Dolci belli e, naturalmente, buoni. Dolci che stupiscono e divertono i bimbi.
Dovendone preparare un bel po’, sia per maschietti che femminucce di varie età, su consiglio dei miei figli, ho pensato a un biscotto sullo stecco, decorato con il faccione di Doraemon, buffo personaggio manga che da più di 40 anni è entrato nelle nostre case facendo sorridere grandi e piccini.

Procedimento:
Prepara la pasta frolla (trovi qui la ricetta) e riponila in frigo per un paio d’ore.
Stendi la pasta frolla alta circa 4 mm. Taglia dei cerchi con l’aiuto di un cutter. Disponi al centro di ogni biscotto, uno stecco. Adagia i biscotti su una teglia rivestita di carta forno. Metti in frigo per circa mezzora, poi cuoci in forno preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Sforna e fai raffreddare.

Decorazione:
Stendi della pasta di zucchero color blu “doraemon” e taglia un cerchio con lo stesso cutter che hai usato per tagliare i biscotti.
Stendi della pasta di zucchero bianca. Taglia un cerchio utilizzando un cutter dal diametro di circa 2/3 di quello utilizzato per i biscotti e due ovali lunghe circa 1/3 dello stesso.
Con un cutter ancora più piccolo, imprimi delicatamente la bocca. Traccia, con un attrezzino per il modelling (o un coltellino liscio), i baffi e una linea verticale che divide in due la bocca. Ripassa, con un pennarello alimentare nero, le linee che hai tracciato e la bocca e disegna al centro delle ovali, gli occhi (io ne ho disegnato uno aperto e uno chiuso).
Per ottenere la lingua stendi della pasta di zucchero rossa e taglia un’ovale (con lo stesso cutter che hai usato precedentemente per la pasta di zucchero bianca). Dividila in due con lo stesso cutter che hai usato per imprimere la bocca. Traccia una linea verticale e ripassala con il pennarello alimentare nero.  Modella una piccola pallina con la pasta di zucchero rossa (naso).
Applica il cerchio bianco su quello blu, facendoli combaciare verso il basso. Applica la lingua facendola uscire dalla bocca. Adagia gli occhi sopra al cerchio bianco, sovrapponendoli leggermente. Infine applica il naso.
Il viso di Doramen è pronto. Rivesti il biscotto con uno strato sottile di gelatina di albicocche (va bene anche il miele) e adagia delicatamente la decorazione. Una volta pronto, puoi confezionarlo in  un sacchettino di cellophane per alimenti e chiudere a piacimento con fiocchettino di raffia o un nastrino di raso.