Il cake design di Claudia Deb. Teschio & Teschia: gioielli golosi per veri bulli!

Letture: 159
Teschio & Teschia - Gioielli da bulli


di Claudia Deb

Alessio, il mio più grande fan nonchè mio figlio, mi ha detto:“Mamma, sei la mamma di un bullo, la devi smettere con questi stupidi fiori e i cuoricini romantici. A noi bulli piacciono i teschi…”. Allora, teschio sia!!!

Tutorial teschio di zucchero


Stendi della glassa fondente bianca alta 3 o 4 mm. Con l’aiuto di un cutter ovale (puoi tagliare anche a mano libera), taglia la parte superiore del teschio lasciando però l’ovale aperta come in foto.
Con il coltello, taglia un piccolo rottangolino (parte inferiore del teschio).
Con un pennarello alimentare disegna occhi, narici e denti. Io ho fatto due versioni (una maschile e una femminile), entrambe con un’espressione piuttosto adirata… teschi da bulli!!
Con la punta di un pennello, fai un piccolo foro nella parte superiore.
Una volta assciutto, infila il ciondolo in un laccio di caucciù (o un cordoncino, un nastrino…), fai un nodo e il gioiello goloso, sperando di addolcire tutti i bulli o presunti tali (come mio figlio!), è pronto per essere indossato….. e mangiato!

 

Un commento

  • milady

    (28 settembre 2012 - 15:41)

    che paura….!

I commenti sono chiusi.