Il cake design di Claudia Deb. Tutorial Mario Bros in pasta di zucchero

Letture: 437
Torta Mario Bros

di Claudia Deb

Mario è un idraulico immaginario italo americano, baffuto e in salopette, protagonista dell’omonima serie di videogames. Scopriamo come realizzare con la pasta di zucchero,  questo personaggio tanto amato dai bambini!

Tutorial testa Mario Bros in pasta di zucchero

Colora della PDZ bianca un po’ di colorante alimentare rosso e una punta di giallo, otterrai così il color rosa carne. Io ho usato i coloranti in polvere ma vanno bene anche quelli in gel.
Modella una pallina e, premendo con le dita, crea delle fossette (vedi foto) in modo da ottenere le cavità oculari. Per conferire alla testa la stessa forma bombata e buffa della testa di Mario, stampa una foto del personaggio. Avvicinando la testa alla foto, lavora con le dita zigomi, mento e fronte in modo da renderlo il più realistico possibile.
Crea delle piccole ovali di PDZ bianca. Con i pennarelli alimentari azzurro e nero, disegna iride e pupilla. Applica le ovali nelle cavità, utilizzando eventualmente della gelatina a freddo.
Imprimi un sorriso con l’attrezzino per il modelling. In alternativa puoi utilizzare il tappo di una penna o pennarello grande (dipende dalle dimensioni della testa) facendolo penetrare nella PDZ solo per metà (devi inclinarlo leggermente). A questo punto penserai di aver sbagliato tutto e di aver realizzato un angioletto, ma tranquilla, Mario piano piano prenderà forma!
Per ottenere i baffi, stendi della PDZ nera e, utilizzando cutter circolare, ottieni un arco. Crea un orlo come in foto (simil nuvoletta) con l’apposito attrezzino per il modelling, o un tappo o tagliando a mano libera con il bisturi per PDZ o un buon coltellino.
Per le sopracciglia, crea due archetti di PDZ nera (io ho utilizzato un cutter per foglia, ma puoi procedere anche a mano libera).
Disponi sul viso baffi e sopracciglia “sporcando” il fondo con della gelatina (ne serve pochissima quindi utilizza uno stuzzicadenti per prelevare la giusta quantità), in modo da far aderire il tutto.
Modella una pallina di PDZ color carne, sciacciala leggermente e applicala sopra i baffi (utilizzando sempre la gelatina a freddo) premendo delicatamente finchè non si sarà ben fissata.
Stendi della PDZ marrone e taglia due strisce (basette) con un taglietto centrale lungo l’estremità inferiore, e un rettangolo con più tagli sulla base (capelli che escono dal cappello, dietro la testa). Incolla con la gelatina  capelli e basette sulla testa.
Per ottenere le orecchie, modella delle piccole ovali color carne, crea una cavità interna e fissa (con la gelatina) alla testa, dietro le basette.
Per realizzare la visiera del cappello, stendi della PDZ rossa non troppo sottile. Taglia un arco (vedi foto) della lunghezza tale da unire le due basette. Con le dita schiaccia la parte esterna, in modo da assottigliarla. Applica la visiera, tra le due basette e sopra le sopracciglia.
Modella una pallina di PDZ rossa dello stesso diametro della testa. Dividila in due e utilizza una sola metà. Con le dita crea una cavità all’interno della semisfera e assottiglia i bordi. Applica sulla testa.
Stendi della PDZ bianca e taglia un piccolo cerchio. Con il pennarello alimentare rosso, disegna una “M”. Applica il cerchio sul cappello (incollando con una goccia di gelatina).
Fai asciugare.

Tutorial corpo Mario Bros in pasta di zucchero

Mario indossa una maglia rossa a collo alto e una salopette blu. Partendo da una pallina di PDZ rossa (priva di crepe), modella una sorta di cono dalla base e dal vertice bombati. Taglia un piccolo cerchio di PDZ rossa alto un paio di mm, fai un buco al centro (collo). Applica il cerchio sul cono (fissando sempre con la gelatina).  Stendi della PDZ blu, taglia due cerchi del diametro grosso modo uguale all’altezza del cono.  Per ottenere la parte superiore della salopette, effettua due tagli orizzontali sui cerchi (vedi foto). Incolla il dietro e il davanti della salopette sulla maglia (cono rosso). Nella parte inferiore i due cerchi blu andranno leggermente a sovrapporsi,  sciaccia con le mani in modo da non far notare i punti di unione.
Con l’attrezzino da modelling (o la punta di un pennello) scava la PDZ in prossimità delle spalle. Crea due cilindri di PDZ rossa, piegali come vuoi e una volta asciutti fissali alle spalle incollando con la gelatina.
Crea le bretelle stendendo della PDZ blu e tagliando due piccoli rettangoli. Applica sulla salopette in modo da coprire il “giro della manica” della maglia.
Modella due piccole palline di PDZ gialla (bottoni) e applicali sulle bretelle.
Per ottenere le mani, modella due palline di PDZ bianca. Schiaccia tra indice e pollice (otterrai una sorta di conchiglia). Effettua quattro tagli per separare le dita. Modella delicatamente le dita in modo da affusolarle. Accorcia pollice e mignolo. Ripiega leggermente le dita verso l’interno. Con lo stuzzicadenti crea due fossette sul dorso della mano.
Quando le braccia saranno ben fissate al corpo, applica le mani, infilzando con un pezzetto di stuzzicadenti precedentemente sporcato con la gelatina. Con una striscia di PDZ bianca, copri il punto di unione tra mani e braccia, ottenendo il risvolto del guanto.
Modella due cilindri di PDZ blu. Schiaccia leggermente tra indice e pollice, al di sotto della metà in modo ottenere il gionocchio. Effettua un taglio trasversale sull’estremità superiore che dovrà aderire alla base (bombata) del cono. Modella due “faglioli” di PDZ marrone (scarpe). Infilza due stuzzicadenti nelle gambe, applica le scarpe all’estremità inferiore e fai uscire le punte degli stuzzicadenti dall’estremità superiore. Sciaccia leggermente la PDZ blu su quella marrone come se la salopette coprisse leggermente la scarpa.
Quando tutti i pezzi saranno ben asciutti, applica la testa al corpo (infilzando tra i due uno stuzzicadenti), poi le gambe al corpo, posizionandole  in modo tale che Mario abbia un equilibrio stabile.
Ce l’abbiamo fatta, quello che all’inizio sembrava un angelo, si è trasformato nel personaggio più famoso del mondo dei videogames. La prossima settimana, scopriremo come realizzare altri elementi  decorativi per creare una torta di Mario Bros spettacolare!