Il Corriere a Firenze sulla Guida Espresso? Lo scorso anno scoop, quest’anno ha riparato con gli errori

Letture: 104
Guida Espresso 2013

di Giancarlo Maffi

Da buon bergamasco trapiantato in Toscana compro spesso il Corriere della sera inseme agli altri quotidiani e stamattina nella cronaca fiorentina il titolo strilla “la rivincita della provincia e dei cavatelli di Mollica”. Toh! Leggiamolo, dice Maffi 1! Parla del piatto eccellente che ho assaggiato ieri sera in buona compagnia e della nuova classifica dell’Espresso… e c’è pure la ricetta! “Ma che fai?” Dice Maffi 2. “La ricetta fattela dare direttamente da Vito Mollica che è un amico e l’articolo vallo a leggere sulla Repubblica che “FORSE” Giuseppe Calabrese scrive meglio della Menduni!”

Maffi 1, masochista mattiniero, non lo sta a sentire e legge… e come disse qualcuno importante “mal gliene incolse”.

Enoteca Pinchiorri 18/20 ??? a me risulta 18,5/20 forse la giornalista ha voluto penalizzare il vistoso abbigliamento del Pinchiorri?

Borgo San Jacopo 17/20 ??? sulla guida leggo 16/20 e la Beatrice Segoni vista ieri fuori dal suo ristorante era già assai contenta, ma ostia! sa di non essere ancora Anne Sophie Pic….

Un paio di errori ci possono pure stare ma in fondo leggo di Lopriore (tuttoattaccato tuttoattaccato signora Menduni) che “si prende la sua rivincita, conferma il voto 18 e dimostra….” conferma il voto 18? ma se l’anno scorso aveva 18,5!  

Non ci siamo, forse anche quest’anno la giornalista aveva bisogno di un’intervista esplicativa come quella “rubata” l’anno passato…

7 commenti

  • Il Guardiano del Faro

    (12 ottobre 2012 - 17:12)

    Non compro il Corriere della Sera da quando sto nella Riviera dei Fuori, dove le testate da prendere sono due al bar. Il Secolo e La Stampa. Però da qualche tempo ci butto un occhio lo stesso sulla versione on-line del Corriere, è ho avuto una sensazione strana,di quelli che hanno mancato gli Yuppies degli anni ’80 ma avrebbero voluto esserci, e possibilmente con Vanzina e Marchesi.
    Ma pure qui , sbagliare il taglio dei tre cappelli a 17 invece che a 18 non è stata una bella figura ;-)
    Anch’io pensavo che Lopriore si scrivesse tuttoattaccato

  • Giancarlo Maffi

    (12 ottobre 2012 - 17:46)

    Notiamo con piacere che il guardiano vede le pagliuzze e non le travi. Lo si scusa solo perché ne’ le une ne’ le altre gli competono, per una volta nella vita:-))

  • leo

    (12 ottobre 2012 - 17:55)

    Infatti mio grande GdF, Lopriore si scrive così :-) ho controllato sul Corriere cartaceo e la giornalista ha scritto invece Lo Priore. Sir Maffin voleva sicuramente rimproverarla con quel tuttoattaccato ripetuto !

    • Il Guardiano del Faro

      (12 ottobre 2012 - 18:23)

      E’ l’unica cosa che ho capito di Lopriore? Come si scrive?

      • leo

        (12 ottobre 2012 - 18:27)

        Lopriore ;-)

  • Giancarlo Maffi

    (12 ottobre 2012 - 18:33)

    Nella fretta di buttar giu’ il pezzo ho dimenticato di scrivere che sul corriere anche il ristorante di cristiano tomei, l’Imbuto, e’ stato lasciato fra le polveri ancora a Viareggio…. nonostante sia dall’inizio estate a lucca :-))

  • nico

    (14 ottobre 2012 - 10:13)

    c’é il solito gradevole cazzeggio di Maffi in questo pezzo (a proposito sei tornato?) purtroppo però a me viene tristezza…l’informazione italiana é sempre piú in crisi…malata di sciatteria, errori, fretta o – peggio – di superlavoro (occuparsi di 2000 cose in un minuto)…che capiti anche alla corazzata di via Solferino beh…dice tanto…grazie per avermi sindacalmente depresso la colazione della domenica!
    parafrasando direi: é la crisi bellezza…ma non é solo crisi economica…

I commenti sono chiusi.