Il mezzo pacchero con totani e patate, dalla costiera amalfitana al Sannio – La ricetta di Angelo D’ Amico de Le Macine dell’UNA Hotels a Benevento

Letture: 967
Il mezzo pacchero con totani e patate

Ingredienti per 4 persone:

500 gr Totani

240 gr  mezzi Paccheri

500 gr Pomodorini del Piennolo

Aglio, preferibilmente locale

100 gr Patate

200 gr Cozze

Prezzemolo  e timo q.b

Peperoncino

lo Chef sannita doc Angelo d’Amico

Procedimento:

– Preparate  una salsa di totani: prendete una casseruola, fate un soffritto d’aglio, peperoncino, prezzemolo e adagiatevi  subito i totani prima che il tutto possa bruciare.

– Sfumate con un po’ di vino bianco, lasciate evaporare ed  aggiungete i pomodorini tagliati in quattro. Aggiustate di  sale q.b  e ultimate la  cottura.

– Aprite separatamente  le cozze con olio e aglio, sgusciatele e tenetele da parte con la loro acqua.

– Preparate intanto  le patate tagliate a cubetti da sbollentare  leggermente in acqua e sale.

–        Adoperate  una padella alta ed ampia, spadellate  le patate con aglio e timo, aggiungete  la salsa di totani, le cozze e mantecate  il tutto con i paccheri che avrete cotto al dente.

–        Servite ben caldo  guarnendo il piatto con foglioline di timo e qualche cozza.

Abbiamo abbinato Rosato Taburno Doc Mongolfiere a San Bruno 2010, Fattoria La Rivolta

Ricetta raccolta da Giulia Cannada Bartoli

3 commenti

  • rita

    (10 agosto 2011 - 12:14)

    buonissimo ! complimenti

  • caris

    (11 agosto 2011 - 00:12)

    e ma che merviglia!! ecco un’altra ricetta da provare presto, anzi prestissimo!!!!

  • Giardinaggio | Cooking Planner

    (28 agosto 2011 - 12:01)

    […] e poi mi sono ridedicata alla ricetta, che, credetemi, meritava. L’ho presa, dal sito di Luciano Pignataro: come scova ricette buone lui, […]

I commenti sono chiusi.