Il whisky di Ardbeg

Letture: 143
Ardbeg
Ardbeg

di Paolo Vizzari

E’ il 1815 quando John e Alexander McDougall decidono di trasformare la distilleria semi-abusiva del padre in un’azienda vera e propria, mantenendo intatto non solo il metodo di lavorazione, ma anche il nome coniato con affetto dal genitore. “Ardbeg”, una parola gaelica che in italiano significa semplicemente “piccolo promontorio”, ma che a chi ama i distillati racconta molto di più. Da quel giorno piovoso (il bollettino meteo dell’epoca non è affidabile, ma risulta comunque facile immaginarlo visto che siamo pur sempre in Scozia, sull’isola di Islay) sono trascorsi 200 anni, e Ardbeg festeggia la ricorrenza con una bottiglia commemorativa dal nome emblematico: Perpetuum.

Ardbeg
Ardbeg

 

Ardbeg Perpetuum
Ardbeg Perpetuum

Dopo periodi bui che misero a repentaglio la vita dell’azienda (rimase addirittura chiusa per tutti gli anni ’80 a causa di errori gestionali e guai finanziari), Ardbeg ha potuto rinascere con forza grazie all’intervento di Glenmorangie nel 1997, tornando a prendersi il ruolo di whisky torbato per eccellenza, e Perpetuum racchiude in vetro l’essenza di questa continuità.

Ardbeg
Ardbeg

Bilanciato tra sapore di torba e dolcezza, ma comunque di carattere più “maschio” che delicato, si tratta di un whisky color ambra scuro che affianca alla forte nota affumicata dei tocchi di vaniglia dolce e un accenno di botti di sherry. Il critico Andrea Grignaffini, competente e preparato circa qualsiasi sfera del sapore, dalle birre alla torba (che assaggia a mestolate durante i suoi periodici viaggi sulle fangose isole scozzesi), ne sottolinea l’anima marittima/iodata, oltre alle tracce di resina, cuoio e albicocca vesuviana (che non erutta, ma è più minerale del normale).

Ardbeg Perpetuum
Ardbeg Perpetuum

Un’ultima rassicurazione per gli amanti del genere che vogliano mettere le mani sulla loro bottiglia di Perpetuum: nonostante si favoleggiasse della possibilità di acquistarlo soltanto nella sede dell’azienda a Islay come “premio” per veri fedelissimi, è in realtà venduto negli Ardbeg Embassy di tutto il mondo e non solo, con un prezzo al pubblico di poco inferiore ai 100€.

Ardbeg
Ardbeg

 

Ardbeg Distillery è a Port Ellen, Islay, Argyll PA42 7EA. Tel: +44 (0) 1496 302244 www.ardbeg.com