I vini da non perdere > in Campania > Benevento
0

Jocalis 2006 Beneventano igt | Voto 88/100

4 gennaio 2013

Jocalis 2006

AIA DEI COLOMBI

Uva: falanghina
Fascia di prezzo: da 15 a 20 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio e legno

Vista 5/5. Naso 25/30. Palato 27/30. Non Omologazione 31/35

Grande, bella, strepitosa perfomance di questo dolce sannita realizzato da Angelo Pizzi che seguiamo con interesse da tempo. Si sa, la falanghina non manca in quel di Benevento, e la quantità è uno dei primi presupposti per poter lavorare bene sui passiti.

Sarebbe interessante se le aziende ci credessero fino in fondo anche se mi rendo conto che il mercato italiano, già contratto su tutto, è stitico su questo versante. Ma la qualità di questo passito bevuto alla Caravella di Amalfi mi ha davvero colpito.
Al naso accenna una discreta complessità, pesche sotto spirito, miele, caramello, finocchietto, menta, ma in bocca spicca il grande balzo in avanti realizzato anche rispetto alle precedenti versioni: infatti prevale netta la sensazione di freschezza, molto appagante e piacevole, lunga, ben coniugata ad un dolce mai sticchevole in bocca. Alla fine della beva il passito di Marcellino Pascale lascia il palato completamente libero e fresco, con la voglia di ricominciare.
Abbinamento di rito, dalla pasticceria classica a qualche formaggio a pasta morbida. Uno dei mgliori campani in questo momento.

Sede a Guardia Sanframondi. Contrada Sapenzia, 24. Tel. 0824.817384 Enologo: Angelo Pizzi. Bottiglie prodotte: 50.000. Ettari: 10 di proprietà Vitigni: falanghina, fiano e aglianico.