Km Zero Flegreo e Agriturismo Don Salvatore, la passione per la terra e la buona cucina

Letture: 3924
Agriturismo Don Salvatore, insegna
Agriturismo Don Salvatore, insegna

di Romualdo Scotto di Carlo

Buono ma bello. Succede a Cappella, nei Campi Flegrei, a due passi dalle spiagge di Miliscola e Miseno: è Km Zero Flegreo, azienda agricola dei fratelli Luigi e Generoso Colandrea, ormai alla terza generazione.

Luigi e Generoso Colandrea
Luigi e Generoso Colandrea

Si sale tra orti ordinati e modernamente irrigati, antichi fossati impolverati dalla fine pozzolana e cellai settecenteschi.

Il cellaio, antica dimora rurale settecentesca
Il cellaio, antica dimora rurale settecentesca

Il premio è in cima. Lo sguardo vaga ammirato e si perde per tutto il golfo, sino a Punta Campanella.

Agriturismo Don  Salvatore, il golfo dagli orti di Km Zero Flegreo
Agriturismo Don Salvatore, il golfo dagli orti di Km Zero Flegreo

Tutto intorno filari di pomodori cannellini e peperoncini verdi, poi peperoni e papaccelle, melenzane, zucchine San Pasquale e tutto quanto questi orti vulcanici offrono in questa stagione, attentamente selezionati da Slow Food per comporre il Paniere Flegreo.

Agriturismo Don  Salvatore, orti flegrei
Agriturismo Don Salvatore, orti flegrei

Il tutto, da qualche settimana, è anche in tavola: Luigi ai fornelli, Generoso in sala, è nato il Don Salvatore, molto più un agriturismo. La semplicità della proposta è frutto di una tecnica accorta.

Ristorante Don Salvatore
Ristorante Don Salvatore
Agriturismo Don Salvatore, la volta
Agriturismo Don Salvatore, la volta

Si comincia con la coppa di testa di maiale -un paio vengono allevati e trasformati in azienda- con rucola e limone. Ad accompagnarla il Bellillo, cocktail che fa il verso al Bellini, con falanghina spumantizzata delle vicine Cantine del Mare sposata alla percoca puteolana. Salume sontuoso e matrimonio riuscito!

Agriturismo Don  Salvatore, 01 il Bellillo, cocktail con falanghina spumantizzata brut e percoca puteolana
Agriturismo Don Salvatore, il Bellillo, cocktail con falanghina spumantizzata brut e percoca puteolana
Agriturismo Don  Salvatore, coppa di maiale rucola e limone
Agriturismo Don Salvatore, coppa di maiale rucola e limone

Quindi una centrata tartare di manzo con fagiolini, pesto e pane croccante.

Agriturismo Don  Salvatore, tartare di manzo
Agriturismo Don Salvatore, tartare di manzo

A chiudere le entrée, una delicata vellutata di cicerchie flegree -anche queste prodotte da Km Zero- accoglie un nido di fagioli a metro alla pizzaiola, con passata di pomodoro cannellino flegreo: da mangiare a volontà!

Agriturismo Don  Salvatore, vellutata di cicerchie flegree e nido di fagioli a metro
Agriturismo Don Salvatore, vellutata di cicerchie flegree e nido di fagioli a metro

Come gli spaghettoni di Gragnano ai tre pomodori. Il cannellino flegreo, il San Marzano e il pomodorino col pizzo del Vesuvio vengono intrepretati in tre modi: bollito, grigliato e soffritto.

Semplicità estrema ma resa eccellente.

Agriturismo Don  Salvatore, spaghettone di Gragnano ai tre pomodori
Agriturismo Don Salvatore, spaghettone di Gragnano ai tre pomodori

Luigi ha fatto tesoro delle esperienze fatte in giro per l'Italia ma qui pare aver trovato la sua naturale dimensione. Le tecniche sono precise e pulite, i piatti equilibrati e rispettosi della materia prima, gli accostamenti semplici ma non banali.

Agriturismo Don  Salvatore, Luigi Colandrea
Agriturismo Don Salvatore, Luigi Colandrea

A Generoso il compito di condurre la sala ma, sopratutto, di seguire il lavoro in campagna, la sua passione. Su tutti, instancabile ed efficientissima, vigila affettuosa mamma Rosa.

Agriturismo Don  Salvatore, mamma Rosa
Agriturismo Don Salvatore, mamma Rosa

Eccoci al coniglio, presentato in porchetta con salsa alla scapece: si vede l’eccellenza della materia prima ma si intuisce grande rispetto nella cottura e negli accostamenti.

Agriturismo Don  Salvatore, coniglio in porchetta su salsa alla scapece
Agriturismo Don Salvatore, coniglio in porchetta su salsa alla scapece

Conclusione coerente con la caprese con gelato allo zenzero e coulis di fragole e basilico.

Agriturismo Don  Salvatore, caprese con gelato allo zenzero e coulis di fragole e basilico
Agriturismo Don Salvatore, caprese con gelato allo zenzero e coulis di fragole e basilico

Piccola ma ben costruita la carta dei vini, ovviamente attenta alle proposte flegree ma con interessanti puntate in tutta Italia.

Agriturismo Don  Salvatore, i vini di Cantine del Mare e la Birra dei Campi Flegrei
Agriturismo Don Salvatore, i vini di Cantine del Mare e la Birra dei Campi Flegrei

Un agriturismo vero -conto dai 20 ai 30 euro per un pasto completo, bevande escluse, e prodotti tutti proveniente dall’azienda e acquistabili in loco- con la cura e la passione di un ristorante vero.

Azienda Agricola Km 0 e Agriturismo Don Salvatore
Via Cappella 309, 80070 Monte di Procida (Na)
Tel. 0815231452  / 329 96 57 837

Aperto dal giovedì alla domenica.

(per le foto, grazie a Melania Scotto, di Cronaca Flegrea, Paco Smart e Floriana Schiano Moriello)