La Gatta Mangiona incontra DaZero. Una cena a quattro mani per golosi senza ritorno

Letture: 2085
DAZERO
DAZERO

Martedì 4 ottobre, ore 20:30

Località Mattine – Cittadella del Gran Sole
Agropoli (SA)

L’autunno di DaZero comincia in compagnia, perchè l’amicizia è un valore così come la possibilità di confrontarsi e scambiarsi idee. Ecco che il primo appuntamento ufficiale nella pizzeria di Agropoli, inaugurata lo scorso luglio, è una cena a quattro mani con i protagonisti di una delle migliori pizzerie della Capitale e d’Italia: la Gatta Mangiona, confermati difatti i tre Spicchi dalla Guida alle Pizzerie d’Italia 2017 del Gambero Rosso.

GATTA MANGIONA
GATTA MANGIONA

Dunque tra forno e fornelli – assieme a Paolo De Simone di DaZero – ci saranno il pizzaiolo Elio Santosuosso e Giancarlo Casa, tecnico degli impasti nonché oste della Gatta Mangiona.

Una serata davvero speciale in cui si incontreranno due storie, due stili, due interpretazioni del complesso mondo della pizza.

Il menù in parte svelato ed in parte a sorpresa prevederà un’apertura con fritti – tra cui il supplì maritato dove conviveranno in un unico boccone (o quasi) 7 tagli diversi di maiale e 7 verdure diverse – ed un giro di pizze, di cui due realizzate dagli ospiti d’onore.

Ad incorniciare l’incontro ad alto tasso goloso ci sarà il barman cilentano Alessandro “Katanga” Catuogno, il quale preparerà due cocktail: uno come aperitivo e l’altro per accompagnare il dolce, anche quest’ultimo rigorosamente cilentano.

Il primo vedrà protagonista il succo fresco della melagrana, intenso ed appassionato simbolo dell’autunno, mentre il secondo sarà dedicato al frutto del Cilento: il fico bianco.

In abbinamento alle pizze non mancheranno birre artigianali e vini Made in Cilento.
La prenotazione è obbligatoria.

DaZero
Località Mattine – Cittadella del Gran Sole
Agropoli (SA)
0974.1848007

Ufficio Stampa:
Antonella Petitti
giornalista enogastronomica
338.1916118
direttore@rosmarinonews.it

Un commento

  • Mondelli Francesco

    (24 settembre 2016 - 14:34)

    Si prevedono scintille gustative.PS.Agli amici Dazero un grande in bocca al lupo perché Giancarlo è davvero bravo e può lasciare il segno anche con la cantina fornita di vere chicche sia di birra che di vino . FM.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>