La pizza napoletana in Chianti: dining with the stars al Castello di Spaltenna

4/7/2017 1.7 MILA
Spaltenna Pievano Gaiole Chianti
Spaltenna Pievano Gaiole Chianti

di Sabino Berardino

A qualche pizza-lover potrà far piacere sapere che nello splendido chiostro del Castello di Spaltenna, a Gaiole in Chianti (SI), sarà possibile degustare pizza, di gran livello, grazie alla rassegna gastronomica internazionale Dining With the Stars.
Lo chef Vincenzo Guarino, del ristorante ”Il Pievano”, ospiterà, a partire dal 12 luglio 2017, grandi chef e pizzaioli provenienti dalla Francia, Slovenia, Portogallo e Svizzera.

Agli appassionati di pizza segnalo che il 20 luglio sarà possibile mangiare le pizze francesi di GENNARO NASTI di Pizzeria Bijou di Parigi.

Il 10 agosto sarà la volta del pizzaiolo GIANFRANCO IERVOLINO di Morsi e Rimorsi, Aversa (CE).

Il 30 agosto tocca, invece, al pizzaiolo SIMONE FORTUNATO, Pizzeria Diaz Portici, (Na).

A Giovanni Santarpia, invece, tocca far poca strada: il 4 settembre dovrà trasferirsi dalla vicina Firenze per l’ultima delle serate di degustazione pizza.
Le altre serate in calendario al Pievano del Castello di Spaltenna, per la rassegna Dining With the Stars, sono di seguito indicate

–     12 luglio TOMAZ KAVCIC – Restaurant Gostilna Pri Lojzetu di Zemono (Slovenia)

–     15 agosto SIMONE FRACASSI – Antica Macelleria Fracassi di Castel Focognano

–     22 agosto FRANCESCO GASBARRO – Bottega Trattoria di Ginevra (Svizzera)

–     29 settembre LAURENT LEMAL – Restaurant Riberach di Lébesta (Francia)

–     12 ottobre JOACHIM KOERPER – Restaurant Eleven di Lisbona (Portogallo)

Si chiude la rassegna giovedì 26 ottobre con una cena di gruppo animata da 15 Chef stellati, 5 Chef Pasticcieri e 10 aziende Vitivinicole.

Le ultime due serate saranno organizzate all’interno del ristorante Il Pievano.

Via Spaltenna, 13 – Località Pieve di Spaltenna
53013 Gaiole in Chianti – SIENA
Tel. +39 0577 749483
www.spaltenna.it

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *