La ricetta dei pomodori secchi sott’olio

12/8/2014 5.8 MILA

Pomodori secchi sott’olio

Beh. Ricetta è una parola grossa. Qui suggeriamo il più classico dei modi per ‘conciare’ i pomodori secchi. Inutile dire che i (pochi) ingredienti devono essere tutti di ottima qualità. Una volta riposati perbenino, possono essere mangiati assoluti con un buon pane casereccio oppure utilizzati in diverse ricette di insalate, pasta e carne (per esempio con l’agnello o il coniglio al forno). Abbiamo usato quelli Danicop

Pomodori secchi sott'olio

Ricetta di Virginia Di Falco

  • 0.0/5Vota questa ricetta

Ingredienti

  • 300 gr di pomodori secchi
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 1/2 l di olio extravergine di oliva
  • 2 spicchi di aglio
  • origano a piacere

Preparazione

Versate i pomodori secchi in acqua bollente, aggiungete i due cucchiai di aceto bianco, e lasceteveli per non più di un minuto.
L'acqua bollente servirà a 'lavarli', ammorbidirli e far perdere l'eventuale sapidità in eccesso. Basterà però solo un minuto: altrimenti rischiate di far spellare i pomodori.
Scolateli e metteteli ad asciugare per un'oretta su della carta assorbente (io preferisco un telo di canapa: è meno pratico ma più efficace).
Una volta ben asciutti, conditeli con l'olio, l'aglio tagliato molto grossolanamente e l'origano (meglio se di montagna, ovviamente).
Versateli in un recipiente di vetro, avendo cura di ricoprire con uno strato d'olio.
Meglio gustarli dopo qualche giorno, quando si saranno ben insaporiti.

4 commenti

    Francesco

    (31 gennaio 2014 - 16:03)

    Fantastici quelli di danicoop

    Lucia

    (31 gennaio 2014 - 16:09)

    Buonissimi…io li adoro!!!! E per evitare l’inconveniente della muffa (in agguato se non si ha l’accortezza di asciugarli proprio per benino!), io li passo solo nell’aceto, secondo quanto mi ha detto una nostra amica lucana e mia “spacciatrice” preferita di pomodori secchi (tutte le volte che viene al Nord a trovare il figlio me ne porta sempre un bel sacchettone). Io li uso anche nel pane e nei cakes salati.

    Rolando

    (11 febbraio 2014 - 11:40)

    Che ne pensate di usare aceto e vino bianco anzichè solo aceto?
    http://www.opensociety.it/it/openkitchen/pomodori-secchi-sottolio/

    Gaetano

    (21 settembre 2014 - 13:45)

    Grazie Fantastico

I commenti sono chiusi.