La ricetta. Pasta con fiori di zucca in due versioni

Letture: 516

mezze-maniche-640x480A Roma, al mercato di via Catania, ho trovato tanti zucchini che avevano una bella faccia e, sulla punta, dei fiori invitanti. Allora ne ho approfittato per pranzare con una ricetta light — ma aggiungo qui  anche la versione hard, caloricamente parlando, a mo’ di carbonara.

Pasta e fiori di zucca

Di

Ingredienti per 2 persone

  • 150 gr di mezze maniche integrali Garofalo
  • 150 gr di fiori di zucca
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 rondelle di cipolla
  • qualche foglia di basilico
  • sale a piacere
  • per la versione "alla carbonara":
  • 50 gr di pecorino romano dop grattugiato
  • 2 uova (solo il tuorlo)

Preparazione

Lasciate dorare lo spicchio d'aglio e la cipolla (poi toglierete entrambi) nell'olio in una padella capiente. Come sempre - tantopiù in ricette semplicissime come questa - la scelta dell'olio è fondamentale. Io ho usato qui un extravergine di olive coratine non filtrato della dop «Terra di Bari - Castel del Monte» di Uliveti Bàrbera (www.ulivetibarbera.it).
Lavate e pulite i fiori di zucca e, mentre bolle l'acqua salata per la pasta, versateli nella padella tagliuzzati grossolanamente. Una volta appassiti, salate e spegnete. Abbiate l'accortezza di scolare la pasta con meno due minuti di cottura che serviranno per mantecarla con i fiori di zucca, permettendo loro di infilarsi nelle mezze maniche e riempirle di sapore. Completate il piatto con qualche foglia di basilico.
Se non avete chili di troppo - o se li avete e non ve ne frega nulla - completate la mantecatura in una bella zuppiera dove avrete amalgamato tanto pecorino, i tuorli d'uovo e un po' di acqua di cottura. Ma senza pepe, altrimenti Arcangelo Dandini si arrabbierà più del vostro nutrizionista di fiducia ;-)

Vini abbinati: Fiano del Cilento

4 commenti

  • Rita

    (4 maggio 2011 - 14:48)

    Ricetta gustosa, ma io non rinuncio al pepe (Dandini permettendo) e, se permetti ci aggiungo sempre qualche cubetto di pancetta affumicata!!! Squisito ;-)

  • Bionda

    (4 maggio 2011 - 15:02)

    …semplicemente meravigliosa…non vedo l’ora di sperimentarla….!

  • Lello Tornatore

    (4 maggio 2011 - 15:23)

    Beh, visto che devo passare per quello che “rimprovera”, un altro consiglio : rifai il piatto a Giugno (stagione delle zucchine e dei fiori di zucca) e sostituisci al pecorino il caciocavallo podolico…sentirai che delizia!!! ;-)))))))))))))))))))

    • ALBA

      (4 maggio 2011 - 15:28)

      e mettici lo zucchero al posto del sale….
      ma insomma, se la ragazza ci ha dato la sua ricetta perchè gliela dobbiamo stravolgere eh? uomo con le righe analogiche.

I commenti sono chiusi.