Lambiccato di Moscato 2005

Letture: 347

LONGO

Uva: moscato
Fascia di prezzo: da 1 a 5 euro
Fermentazione e maturazione: acciaio

La famiglia Longo è da sempre insediata a Bellizzi, sino a qualche anno fa comune di Montercovino Rovella, a metà strada fra Battipaglia e Salerno. L’attività principale è costituita dalla macalleria che sta al centro, ma da qualche anno Giuseppe ha iniziato ad etichettare il vino prodotto nella cantina completamente riammodernata. La tecnologia è arrivata soprattutto per salvare una delle grandi tradizioni del territorio, a ridosso dell’azienda Montevetrano, da sempre ben vocato all’agricoltura: frutta, viti e olivi caratterizzano il paesaggio di queste dolci colline a ridosso dei templi di Paestum: parliamo del moscato lambiccato, ossia del mosto parzialmente fermentato e distillato un tempo con i cappucci di lino, un procedimento estremamente laborioso e poco produttivo. Per questo è caduto progressivamente in disuso. Il risultato è un vino dolce che difficilmente supera i 5 gradi di alcol, da spendere nelle feste su quasi tutti i dolci, il primo bicchiere adatto anche ai bambini. Con la temperatura controllata la qualità di questo prodotto in via di estinzione perché considerato, insieme al vitigno, completamente fuori moda negli anni ’90, è decisamente migliorata acquisendo una belle pulizia olfattiva e gustativa. Giuseppe è il primo piccolo produttore a proporlo e vi assicuro che si tratta di una chicca molto interessante, anche per chi è impegnato professionalmente nel mondo del vino. Infatti il naso aromatico tipico del moscato è reso più interessante dal suolo vulcanico, minerale e sapico, di questo territorio, mentre in bocca la stoffa elegante prevale decisamente sulla rotondità del vino. Come per il rosato o il vino dolce, non c’è bottiglia che si apre senza essere finita. Un segnale positivo dunque, che spero venga rinforzato con un moscato secco che quando è fatto al Sud regala sempre risultati eccezionali, assolutamente competivi con gli altri bianchi meridionali. Il Lambiccato di Longo va su tutta la pasticceria secca, sui dolci della tradizione napoletana come il babà, la zuppetta e la pastiera. Forza Giuseppe.

Sede a Bellizzi. Via Roma, 186. Cantina a via Baracca 10. Tel. 0828. 54059. www.vinilongo.com. Ettari: 4 di proprietà. Enologo: Oscaldo Santucci. Bottiglie prodotte: 15.000. Vitigni: barbera, moscato.