Le Cantine del Notaio candidate all’Oscar del Vino con il Rogito 2010

Letture: 221
Il Rogito rosato da Aglianico del Vulture di Cantine del Notaio

Le Cantine del Notaio dopo i successi del 2009 sono nuovamente candidate alla XV Edizione dell’Oscar del Vino di Bibenda per la categoria miglior rosato  con il Rogito 2010 Basilicata igt.

Da quest’anno è possibile votare on line dal 15 aprile al 20 maggio, seguendo questo link http://www.bibenda.it/oscar_votazione.php

La cerimonia di premiazione si terrà a Roma, il 3 giugno, al Rome Cavalieri durante una Serata di Gala.

Grazie per il vostro voto.

 info@cantinedelnotaio.it

Officine Gourmet Comunicazione

 

Un commento

  • Mondelli Francesco

    (18 aprile 2013 - 11:40)

    Assaggiati anche i tre rosati in anteprima e secondo la mia opinione cantine del Notaio può ambire alla conquista dell’Oscar del vino anche quest’anno.Un rosato di grande complessità e piacevole beva con una struttura quasi da rosso:in modo diverso ,ma frutto della stessa filosofia si può paragonare,in un certo qual modo, al grande rosato di Franco Biondi Santi.FM.

I commenti sono chiusi.