Caserta, Le Colonne di Rosanna Marziale

Letture: 341
Le Colonne

Viale G. Douhet 7
Tel. 0823.467494
www.lecolonnemarziale.it
Aperto sempre
Chiuso Martedì
Degustazioni da 50 a 60 euro

C’è poco da fare, in una provincia dove i ristoranti aprono e chiudono, i cuochi si spostano in continuazione, clamorose inaugurazioni sono seguite da rapide chiusure, il ristorante di Rosanna Marziale, a due passi dalla Reggia, resta una delle poche granitiche certezze.

Rosanna Marziale, Pane e Acqua

C’è sempre il giochino didattico con l’auricolare all’inizio del pranzo, quest’anno dedicato al pane e all’acqua.

Rosanna Marziale, pane cafone, chips di pane e broccoli e pane all’uva

E poi si inizia con una serie di divertimenti che preparano alle portate principali.

Rosanna Marziale, chips di pane e broccoli

 

Rosanna Marziale, ravioli alla carbonara con gamberi

Rispetto alle altre visite, abbiamo notato con piacere uno snellimento della cucina, quasi una semplificazione, anche scenica, a vantaggio di una sostenuta e benefica acidità nei piatti.
Le paste sono infatti golose e perfette.

Rosanna Marziale, carpaccio di bufala con carciofi

Grande protagonista di questa cucina resta la bufala e i suoi derivati. La ricerca su questa materia prima è costante e ormai prolungata nel tempo e fa di Rosanna la persona che con più determinazione ha lavorato su questi prodotti simbolo della Campania.

Rosanna Marziale, spaghetti cacio e pepe su salsa di peperoni fredda e grattata di mozzarella

Mi sono molto piaciuti gli spaghetti per le consistenze, l’acidità e il gioco caldo-freddo molto ben gestito.

Rosannza Marziale, la pizza al contrario

Restano alcuni suoi grandi classici, come la pizza al contrario e la pasta dentro la mozzarella. Piatti golosi che sono sempre richiesti dal pubblico.

Rosanna Marziale, vitello tonnato

Molto moderna anche la versione di vitello tonnato, citrica e salivante.

Rosanna Marziale, insalata Ascione

 

Rosanna Marziale, stracotto di bufala con carciofi su letto di patate

Si torna nei classici con lo stracotto di bufala, piatto pastorale ben abbinato ai carciofi di stagione.

Rosanna Marziale, il dessert

Sul dolce poco da aggiungere: la famiglia Marziale nasce dalla pasticceria e si vede per la precisione e il gusto delle proposte finali, decisamente classiche.

Rosanna Marziale, piccola pasticceria

 

Rosanna Marziale, chiacchiere

In conclusione, una cucina per nulla scontata, talvolta un po’ troppo autoreferente, ma sicuramente attenta alle migliori espressioni del territorio casertano. Lo stile dei piatti è preciso, la tecnica completamente padroneggiata e, quel che più conta, il tutto è in continua evoluzione perché Rosanna non si adagia: viaggia, studia, ricerca. Ed è questo che ne fa una brava interprete della cucina campana contemporanea.

Rosanna Marziale

Rosanna Marziale, tisana di aglianico

 

Nanni Copè 2011 e 2012

 

Pallagrello bianco 2009

 

Un commento

  • Mondelli Francesco

    (7 marzo 2014 - 10:18)

    Se possibile qualche dettaglio sulla tisana aglianico.PS.Terre di sopra il bosco andava bene con l’insalata Ascione?FM.

I commenti sono chiusi.