Le ricette degli agriturismo: pappardelle al cinghiale di Le Vigne a Galluccio

Letture: 163
Pappardelle al cinghiale

Ingredienti per 4 persone:
• 400 gr. Di pappardelle
• 400 gr. Di polpa di cinghiale
• 100 gr. Di polpa di pomodoro
• Vino rosso
• 2 bicchieri di acqua
• 1 cipolla
• 1 costa di sedano
• 2 carote
• rosmarino tritato
• 4 foglie di alloro
• Bacche di ginepro

Preparazione – tempo 3 ore per la marinatura 1 ora e 30 min c.a per la preparazione e cottura

Tagliare la carne di cinghiale a dadini e metterlo a marinare nel vino rosso con le bacche di ginepro e lasciare per circa 3 ore.

Prendere il sedano, la cipolla e le carote e tagliarle a pezzetti, metterli in un tegame insieme al rosmarino tritato e le foglie di alloro.

Mettere in un tegame un filo di olio d’oliva e far soffriggere le verdure qualche minuto fino alla doratura.

Aggiungere la carne ben strizzata e far cuocere fino a che si sfuma completamente l’acqua rilasciata dalla carne stessa.

Aggiungere il vino rosso della marinatura con le bacche di ginepro e far cuocere fino a sfumatura completa.

Aggiungere la polpa di pomodoro e due bicchieri d’acqua e cuocere a fuoco lento fino a cottura ultimata della carne.

Ricetta dell’Agriturismo Le Vigne (Galluccio)  raccolta da Marina Alaimo