Curiosità
2

Lo scoop di Enzo Crivella: Silvia Imparato farà un nuovo vino Montevetrano

17 dicembre 2012

Silvia Imparato e le quattro annate del pranzo: 2003, 2008, 2009 e 2010 (Franco Martino)

 La notizia circolava da tempo tra gli amici, ma quello che ci ha fatto molto piacere è che Silvia Imparato ha scelto proprio la presentazione del libro Le ricette di Napoli organizzata da Biancamaria e Teresa della Peonia Bianca per fare un annuncio clamoroso: il Montevetrano produrrà per celebrare i suoi vent’anni un Aglianico in purezza.
Non si sa se sarà edizione unica, ma sicuramente Core contribuirà ad accendere l’attenzione.
In questa intervista modulata su tono colloquiale e familiare, Silvia ripercorre anche la sua straordinaria avventura di produttrice di qualità e apripista del vino del Sud.

2 Commenti a “Lo scoop di Enzo Crivella: Silvia Imparato farà un nuovo vino Montevetrano”

  1. Francesco Mondelli scrive:

    Il grande amore e rispetto quasi reverenziale di Cotarella per l’Aglianico di sicuro darà risultati all’altezza delle aspettative e probabilmente sarà il capostipite di un nuovo modo di declinare il vitigno principe del sud .Un grande in bocca al lupo a Silvia che non ringrazieremo mai abbastanza perché con il suo contributo ha dato dignità ai vini del sud ed in particolare a quelli della provincia di Salerno .PS.Ricorderò sempre con piacere una delle prime presentazioni della guida di Luca Maroni tenutasi diversi anni fà all’Hilton di Roma dove continui capannelli di degustatori si accalcavano al banco del Montevetrano riempendomi chiaramente di un sano e giustificato orgoglio.

  2. silvia imparato scrive:

    Grazie Francesco, lusingata e un pò spiazzata dalla tua gentilezza, mi fa molto piacere! Anche se la dignità dei vini del sud è certamente merito della professionalità di chi sa proporne la qualità che quei vini meritano!..non mia..anche per Montevetrano, il merito va a tutti noi che ci lavoriamo e a uno come te, che ci apprezza. Grazie!!