Londra, 2-4 giugno: il Consorzio Sannio alla London Wine Fair

Letture: 107

Dal 2 al 4 giugno prossimi il Sannio Consorzio Tutela Vini sarà presente con quattordici aziende consorziate alla 34° edizione della ‘London Wine Fair’, evento internazionale dedicato al mondo enologico che si svolge nella capitale inglese. L’edizione 2014 della storica fiera rappresenta l’avvio di un nuovo corso, con il ritorno della sede nella sua cornice originaria, il centro espositivo di Kensington di Londra e l’obiettivo di diventare l’unico punto di riferimento del mercato britannico del vino, recuperando posizioni nella classifica mondiale delle migliori fiere vinicole professionali.
Il Regno Unito si pone al terzo posto tra i Paesi importatori di vino italiano sia per quantità – preceduto da Francia e Germania – che per valore, preceduto dagli USA. Il mercato britannico é molto competitivo con un’offerta molto vasta. Data la limitata produzione locale, la Gran Bretagna importa vino da tutto il mondo.
La ‘London Wine Fair’, visitata annualmente da oltre 12.000 operatori del settore di cui il 20% provenienti da fuori l’Inghilterra, rappresenta una grande opportunità per farsi conoscere e riconoscere in un mercato in costante crescita, visto che gli obiettivi della fiera sono puntati anche su Paesi Scandinavi e l’Irlanda, come il Regno Unito importanti Paesi importatori.

Le quattordici aziende che parteciperanno allo stand collettivo C 60/1: Antica Masseria Venditti, Cantina del Taburno, La Guardiense, Cantina Sociale di Solopaca, Fontana delle Selve, Cantine Iannella, Fontanavecchia, Tenuta Carpineto, Fontana Reale, La Fortezza, Terre d’Aglianico, Torre a Oriente, Vigne di Malies e Vigne Sannite.