#lsdm: Luciano Monosilio, la mozzarella delle 5

Letture: 95
La mozzarella delle 5

di Dora Sorrentino

Luciano Monosilio è il giovane executive chef di Pipero al Rex a Roma. Nonostante la giovane età, Luciano possiede già un grande bagaglio di esperienza maturato con la collaborazione con alcuni chef di fama, come Enrico Crippa, giusto per citarne uno. Lo chef di Albano Laziale è il braccio di uno dei ristoranti più importanti nella grande piazza della cucina italiana.

Alessandro Pipero rappresenta la mente, la forza comunicativa, fondamentale per il successo del ristorante. Luciano presenta una ricetta intitolata “La mozzarella delle 5”, una denominazione scelta insieme ad Albert Sapere durante la prova di assaggio. E’ una mozzarella piastrata con carta da forno per non perdere tutte le sue note caratteristiche, accompagnata da tè verde affumicato. La sapidità viene recuperata grazie ad un brodo vegetale complesso, ma di grande effetto. Per richiamare il territorio, lo chef accompagna il piatto con limone candito, che ne esalta la freschezza. Un viaggio che parte dall’oriente, passa per la capitale ed arriva alla costiera amalfitana e a Paestum.