LSDM – A New York edizione speciale: la Pizza e i grandi prodotti del Made in Italy

Letture: 193

 

pigna

Il 17 ed il 18 maggio gli operatori del food & wine di New York avranno l’occasione di partecipare a due intense giornate di degustazioni e presentazioni dedicate ai grandi prodotti italiani.

LSDM, congresso di cucina d’autore arrivato alla nona edizione, per la prima volta sbarcherà oltre oceano nella Grande Mela per raccontare le storie dei migliori artigiani del gusto: chef, pizzaioli e produttori di eccellenze gastronomiche.

Il 17 maggio saranno gli chef i protagonisti dell’evento realizzato in collaborazione con l’Associazione dei Cuochi italiani a New York ed il grande supporto di Agnelli Usa azienda Americana di Pentole Agnelli. Infatti, nel loro showroom sulla 5th avenue nel cuore del Flat Iron district, si alterneranno le presentazioni di Massimo Carbone, Massimo Bebber, Gaetano Torrente, Alfonso Pepe. Durante la giornata si susseguiranno approfondimenti dedicati alla mozzarella di bufala, alla pasta di Gragnano, al caffè napoletano ed all’olio extravergine d’oliva. Uno spaccato sulla cultura gastronomica italiana sarà introdotto da Fabio Parasecoli.  All’evento si accede su invito ed è riservato ad operatori del settore. Un’occasione di incontro e confronto con i produttori ed i professionisti della ristorazione.

Seconda giornata, il 18 maggio, dedicata interamente alla Pizza. Una serie di presentazioni condotte da maestri pizzaioli per un focus sulla pizza margherita. L’evento, organizzato insieme all’Antico Molino Caputo ed in collaborazione con Orlando Food Sales e la partecipazione di Luciano Pignataro e Scott Wiener si svolgerà presso la sede di Neapolitan Express sulla E 111th Street. I maestri pizzaioli a New York: Giulio Adriani, Michele D’Amelio e Giorgia Caporuscio proporranno le loro pizze di fianco a John Arena di Las Vegas e a Salvatore Salvo e Franco Pepe dalla Campania. Un’occasione per conoscere in maniera approfondita una parte del grande movimento internazionale della pizza. Diversi stili che hanno tutti alla base la stessa attenzione verso gli ingredienti di alta qualità. L’evento è dedicato ai professionisti del settore.

LSDM è un progetto culturale, sostenuto esclusivamente da aziende private.

Main Sponsor:
San Pellegrino e Acqua Panna, Pastificio dei Campi, Molino Caputo, Dievole, Kimbo, Frienn di Olitalia, L’orto di Lucullo – Sapori di Corbara e Formamentisweb.

Mozzarelle:
Barlotti, Il Casolare La Tramontina, Mail, Mandara, Prati del Volturno.

Per informazioni:  info@lsdm.it   www.lsdm.it

PROGRAMMA
17 maggio 2016 “A taste of Italy”
In collaborazione con: Pentole Agnelli e AICNY (Associazione Italiana Cuochi a New York)
Agnelli USA New York Show Rooom, 126 5th avenue, 10th floor, suite 10b
15.00 – 18.00
Massimo Carbone, Presidente AICNY – New York
Massimo Bebber, Le Cirque – New York
Pasquale Cozzolino, Ribalta – New York
Gaetano Torrente, Burro e Alici – Erbusco (Italia)
Alfonso Pepe, Pasticceria Pepe – Sant’Egidio del Monte Albino (Italia)
Con la partecipazione di Fabio Parasecoli
Con degli approfondimenti sulla Pasta di Gragnano, mozzarella di bufala, l’espresso napoletano, l’olio extravergine d’oliva.

18 maggio 2016 “Pizza Margherita” Special Edition
In collaborazione con: Antico Molino Caputo e Orlando Food Sales
Neapolitan Express 232 E 111th Street, New York, NY 10029
15.00 – 18.00
Giulio AdrianiNeapolitan Express – New York
Michele D’AmelioA Mano – New Jersey
Giorgia Caporuscio Kesté – New York
Salvatore SalvoFrancesco e Salvatore Salvo. San Giorgio a Cremano – Napoli
Franco PepePepe in Grani. Caiazzo – Caserta
John ArenaMetro Pizza – Las Vegas
La frittura di Pasquale Torrente – Il convento – Cetara – Salerno
Con la partecipazione di Luciano Pignataro and Scott Wiener