Mafaldine napoletane con lonzardo, filetto di pomodoro e ricotta di bufala

Letture: 121
Mafaldine Pastificio dei Campi (Foto Tommaso Esposito)

Un altro classico di gusto napoletano rivisitato da Peppe Daddio durante il pasta consensus. La trafila usata in questa ricetta è del Pastificio dei Campi

Ingredienti per 6 persone:

Mafaldine artigianali                                               gr. 500

Lonzardo Sannita                                                     gr. 70

Filetto di pomodoro Agrigenius                           gr. 300

Ricotta di bufala fresca                                          gr. 100

Basilico fresco                                                         q.b.

Olio extra vergine di oliva                                    gr. 20

Sale e pepe                                                                q.b.

Aglio schiacciato                                                      N°. 1

Procedimento:

cuocere le Mafaldine in acqua salata nel modo classico.

In una padella rosolare con l’aglio schiacciato  un filo d’olio, unire il lonzardo tagliato a julienne, aggiungere il filetto di pomodoro e successivamente il basilico fresco.

Scolare le Mafaldine al dente e saltarle con la salsa ottenuta.  Fuori dal fuoco unire la ricotta il pepe ed un filo d’olio a crudo.

Servire con qualche foglia di basilico fresco.

Un commento

  • Giuseppe di Martino

    (4 ottobre 2011 - 23:30)

    Bellissimi, per la bontà dovrò provarli ;-) .
    Grazie a Tommaso e a tutti! Alla prossima.

I commenti sono chiusi.