Mafaldine su crema di melanzane con pomodori verdi, gamberi rossi e chifonade di melanzane

Letture: 119
Mafaldine su crema di melanzane

Un primo piatto mediterraneo, facile da ripetere a casa, dello chef Pietro Rispoli

Quantità per 4 persone:

gr. 320 di Mafalde, gr. 500pomodori verdi,n.12 gamberi rossi, n.2 melanzane medie, gr.100 di ricotta di pecora,uno spicchio di aglio,odori di stagione ( prezzemolo, basilico, menta ecc. ), olio e sale q.b.

Esecuzione:

Porre in padella aglio ed olio con pomodori acerbi precedentemente tagliati a dadini, regolare il sale e poi passare a mixer.

Sbucciare le melanzane, cuocere la polpa a vapore per ottenere la crema e per la chifonade friggere le bucce tagliate a strisce.

Dopo aver cotto la pasta, mantecarla con il ragù ottenuto dai pomodori acerbi e aggiunta di ricotta, profumare con gli odori di stagione, aggiungere i gamberi rossi appena scottati decorare il piatto con la chifonade.

Questa ricetta è del ristorante Aladino di Salerno.

3 commenti

  • Cristina

    (26 luglio 2012 - 06:30)

    Ad essere sincerai colori del piatto non sono invitanti!

  • pietro

    (1 agosto 2012 - 22:31)

    Forse è vero, ma voglia provare a discutere dopo averlo provato?
    Un saluto

  • pietro

    (1 agosto 2012 - 22:34)

    Forse è vero, ma vogliamo provare a discutere dopo averlo provato?
    Un saluto

I commenti sono chiusi.