Mahalo, la cucina hawaiana a Roma

18/11/2016 1.1 MILA
Mahalo, NIOI POKE
Mahalo, NIOI POKE

di Marina Betto

Conoscete la cucina delle Hawaii? Sapete di cosa si tratta se vi parlo di ” TunaPoke” “Lomi Lomi” “Poi”?Oggi sarà possibile assaggiare tutti questi piatti da MAHALO nuovo concept  restaurant nato da un’idea di Bee Connection di  Raffaella Ghislandi e l’interior designer e architetto Roberto Mercoldi. Il ristorante si trova a Roma nord (zona ponte Milvio) dove la movida romana soprattutto giovanile è molto vivace. I propietari di Mahalo sono  sei giovani (già proprietari del ristorante Voy ) che hanno voluto portare per primi nella capitale una tendenza  nel campo del food  tra le più forti al livello mondiale in questo momento. Il sushi-fusion di Mahalo curato da Augustina Mazzetti si ispira alle ricette delle Hawaii: polpette di tonno con ananas e patata dolce, chips di taro( tubero amidaceo) per antipasto; Kamano Poke fatto di bocconcini di salmone con semi di sesamo su letto di riso con avocado,zenzero, mango, papaia, miele, cipolle e cetrioli; Nioi Poke con salmone e tonno, avocado e salsa maionese speziata con cipolle e alga nori croccante, fagioli di soia e sesamo. Varia è poi la lista di uramaki e rolls  decisamente diversi da quelli giapponesi, contengono ingredienti inusuali come le foglie di taro,radici di loto e jackfruit. Oma’ Oma Roll è costituito da branzino piccante appena scottato,macedonia tropicale con salsa piccante; mentre il Nakeke Roll vede protagonista il salmone croccante,la mostarda al miele e una tartare di salmone, avocado con chutney di ananas. Gustosissimo è il Mahalo Roll praticamente un gambero in tempura con avocado, banana fritta salsa al mango, salsa di noci di macadamia al cocco e uova di pesce. La Zuppa Tahiti con gamberi, latte di cocco, rum e curry da sola vale questa esperienza culinaria esotica.

Mahalo, Cocktails e piatti
Mahalo, Cocktails e piatti
Mahalo, piatti
Mahalo, piatti

Vi basterà socchiudere gli occhi tra la selva verde che decora tutto l’ambiente,lasciarvi cullare dalle note della musica lounge del locale, sorseggiare un cocktail servito in bicchieri eccentrici e colorati che ricordano la cultura hawaiana per dire “Mahalo” che significa gratitudine per il buon cibo e “Aloha” senza prendere il primo volo per le Isole del Pacifico.

Mahalo
Via Flaminia, 496, 00191 Roma
tel. 06 8354 3571