Marese Bombino Bianco Doc 2016 | Secondo classificato a Radici del Sud 2017 Azienda Vinicola Rivera

16/6/2017 772
Marese Bombino Bianco Castel del Monte Doc 2016 Secondo classificato a Radici del Sud 2017
Marese Bombino Bianco Castel del Monte Doc 2016 Secondo classificato a Radici del Sud 2017

di Enrico Malgi

Per la serie la qualità paga sempre, ancora un binomio vincente all’edizione 2017 di Radici del Sud. Il Marese Bombino Bianco Castel del Monte Doc 2016 della storica azienda andriese Rivera ha conquistato il secondo posto assoluto, così com’è successo nel 2015 col millesimo 2014.

Controetichetta Marese Bombino Bianco Castel del Monte Doc 2016 Rivera
Controetichetta Marese Bombino Bianco Castel del Monte Doc 2016 Rivera

Vendemmia leggermente ritardata. Il vino si affina per due mesi sui lieviti in vasche di cemento vetrificato, per poi essere elevato in boccia per altri sessanta giorni prima di essere messo in commercio. Gradazione alcolica di dodici e mezzo. Prezzo finale in enoteca tra i 6,00 ed i 7,00 euro.

Tipico e lineare il classico colore giallo paglierino scarico e screziato di striature verdoline che si scorge nel bicchiere. Intenso e complesso il profilo olfattivo, che è improntato a suggestioni odorose pregnanti di profumi fruttati di mela verde, di pesca gialla, di albicocca, di melone, di mandarino e di mandorla. Alleate risultano poi incidenze vegetali di salvia, di rosmarino e di camomilla, insieme a sussurri di fiori bianchi e di sambuco, a sfumate percezioni sapide e minerali ed a note pietrose. In bocca entra un sorso leggiadro, suadente, delicato, fresco, vellutato, elegante, morbido e connotato da reiterate sensazioni fruttate. Corpo leggero e flessuoso. Finale piacevolmente acidulo. Da sorseggiare come aperitivo su tartine, oppure adatto per accompagnare pesce crudo e cotto, molluschi e carne bianca.

Sede ad Andria (Bt) – Contrada Rivera
Tel. 0883 569610 – Fax 0883 569575
info@rivera.itwww.rivera.it
Enologo: Angelo Mauriello – Consulente enologico: Marco Bernabei
Ettari vitati: 75 – Bottiglie prodotte: 1.200.000
Vitigni: nero di troia, primitivo, negroamaro, aglianico, montepulciano, bombino nero e bianco, pampanuto, fiano, moscato reale, chardonnay e sauvignon blanc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *