Mario Del Debbio nuovo presidente della FISAR, Carlo Iacone rappresenta il Sud

Letture: 157
Carlo Iacone

Assemblea Elettiva FISAR


Del Debbio il nuovo presidente,

Iacone l’unico consigliere a rappresentare il Sud

 

E’ Mario Del Debbio il nuovo presidente della FISAR, eletto all’unanimità dai 15 consiglieri scelti per i prossimi tre anni nell’Assemblea Elettiva dello scorso 13 e 14 ottobre, svoltasi a Venezia – Mestre. Già delegato di Lucca, Del Debbio ha ricoperto dal 2003 il ruolo di segretario nazionale.

Se sono state riconfermate le cariche di vicepresidente a Graziella Cescon e di tesoriere a Luigi Terzago, completano la Giunta esecutiva uno dei fondatori storici e past-presidente Nicola Masiello, alla segreteria Claudia Marinelli,  il Sud si vede – invece – oggi rappresentato dal fondatore della delegazione di Caserta, Carlo Iacone.

Unico rappresentante di un territorio che richiede molto impegno, attenzione e responsabilità. “Sono davvero felice di poter continuare il mio percorso all’interno della FISAR” – racconta il neo-consigliere – “qui abbiamo davvero tanto da fare. Per cominciare è necessario consolidare la presenza della Campania all’interno della federazione, ma anche sviluppare nuove delegazioni in regioni che sono ancora completamente scoperte. Il mio obiettivo è creare un gruppo operativo e di qualità, che guardi al futuro della FISAR e del Sud vitivinicolo, puntando all’unione ed alla crescita”.

La sua passione per l’enogastronomia lo ha caratterizzato da sempre, il punto di partenza è stato l’olio d’oliva e conseguenti corsi e brevetti da degustatore. E come spesso succede in questo settore, una conoscenza tira l’altra, così come una degustazione tira l’altra. Nel 2007 a Caserta fonda la delegazione Fisar e poi acquisisce anche la qualifica di sommelier.

La sua passione vulcanica ed il fermento del gruppo gli permettono di ricevere – nel 2010 – il premio come Delegazione con maggior incremento di soci. Ora la FISAR di Caserta è guidata da Mariano Penza ed un nuovo e ricco cammino – c’è da scommetterci – sarà intrapreso dal nuovo consigliere nazionale.

 

Breve cenno CV CARLO IACONE:

Ex funzionario del Banco di Napoli, con importanti incarichi di responsabilità;

Segretario generale nel sindacato bancario a livello nazionale e regionale;

Già presidente dell’Adoc (Associazione Consumatori), attualmente è vice-presidente;

Vice-presidente della LIDU (Lega Italiana Diritti dell’Uomo) a Caserta e già responsabile regionale;

Già past-prefetto e socio fondatore del Club Rotary Capua Antica e Nova.