Maurizio Gily, chi tira fuori gli ultimi 1750 euro necessari?

Letture: 79
Maurizio Gily

L’obiettivo è 15mila euro. Tanti sono i soldi per consentire a Maurizio Gily di far fronte alla sentenza civile di primo grado e pagare le spese dell’appello contro il giornalista Paolo Tessadri.

La vicenda è diventata un po’ la metafora della situazione in cui si trova il mondo del vino: io speriamo che me la cavo. Gily è stato condannato per aver usato parole forti nel criticare gli articoli scritti dall’Espresso resi famosi dalla copertina Velenitaly.

L’appello lanciato dal sito di Slow Wine è stato raccolto da numerosi blog di settore (Internet Gourmet, Intravino, Percorsi DiVino, DoBianchi, Divini del Corriere e da noi), da alcuni giornalisti di settore e da molti produttori di vino, soprattutto quelli che conoscono il lavoro di Maurizio.

Velenitaly

Si tratta di una piccola battaglia di civiltà che vede unite persone che spesso hanno litigato fra loro ma che per fortuna hanno come comune denominatore l’amore per la libertà di espressione oltre che per il vino.

Allora questo è un memo:-)

Cliccate qui e inviate la vostra offerta: chi sarà così generoso da cacciare gli ultimi fetenti 1750 euro?