Mondello, 19-20 giugno. L’isola del Tesolio

Letture: 218
L'isola del Tesolio, un momento del convegno dello scorso anno durante l'intervento dei relatori
L’isola del Tesolio, un momento del convegno dello scorso anno durante l’intervento dei relatori

DUE GIORNI PER CONOSCERE I SEGRETI DELL’OLIO SICILIANO

DAL 19 AL 20 GIUGNO A MONDELLO, ELEGANTE SPIAGGIA DI PALERMO, WORKSHOP, UN CONVEGNO SULL’OLIO D’OLIVA IGP SICILIA E L’OTTAVO PREMIO SELEZIONE SPECIALE BARBERA
Due giorni dedicati all’olio siciliano e ai suoi segreti. Un percorso dedicato in occasione del convegno annuale del CO.FI.OL., il Consorzio Filiera Olivicola sul tema “L’isola del Tesolio, Viaggio attraverso le terre dell’olio alla scoperta delle eccellenze enogastronomiche” che si terrà dal 19 al 20 giugno allo Splendid Hotel La Torre di Palermo.

Il CO.FI.OL., fondato nel 2011, frutto di un processo di aggregazione iniziato da Manfredi Barbera nel 2001 con il Consorzio Oleifici Siciliani, intende essere promotore di un processo di ricognizione, coesione e sviluppo della Filiera olivicola della Sicilia e di un nuovo Sistema agroalimentare che deve saper trovare, con le sue aziende di eccellenza, le ragioni di una nuova alleanza per rilanciare la Sicilia sul territorio nazionale e sul mercato internazionale.

Due giorni per fare il punto sulla situazione del settore oleario in Sicilia, terza regione d’Italia per la produzione di olio extravergine di oliva dopo Puglia e Calabria, con circa 20 milioni di piante su circa 185 mila ettari coltivati. La produzione d’olive nella regione si attesta mediamente su circa 3 milioni di quintali, che producono mediamente 50 mila tonnellate di olio con un fatturato alla produzione di circa 220 milioni di euro e di 500 milioni al consumo. Il programma prevede un workshop dedicato al quale interverranno esperti del settore.

L'isola del Tesolio, un momento del convegno dello scorso anno
L’isola del Tesolio, un momento del convegno dello scorso anno

L’inizio dei lavori è previsto venerdì 19 giugno alle 10,30 allo Splendid hotel La Torre di Mondello, a Palermo, con il workshop e alle 18 la presentazione del libro “Olio Nostrum” di Manfredi Barbera.

Sabato 20 giugno invece a partire dalle 9 avrà inizio un convegno in modalità talk show, sul tema “L’olio Igp Sicilia. Stato dell’olio, visioni e prospettive” mediato da Edoardo Raspelli, giornalista, “cronista della gastronomia” e conduttore televisivo, affiancato da Ksenia Zaynak che in questi anni ha partecipato e condotto decine di manifestazioni enogastronomiche in tutta Italia.

Edoardo Raspelli e Madrina Ksenia Zaynak
Edoardo Raspelli e Madrina Ksenia Zaynak

Al talk show interverranno Antonino Di Giacomo, Commissario Straordinario Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia, Maria  Concetta  Borgese, funzionario Agrario ICQRF (Dipartimento Ispettorato Centrale della Tutela della Qualita’ e della Repressione Frodi dei Prodotti Agroalimentari) Sicilia, Giovanni Di Genova, funzionario del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, Tiziano Caruso, docente del dipartimento scienze agrarie e forestali dell’Università degli Studi di Palermo, Manfredi Barbera, presidente del Co.Fi.Ol., Bruno Colucci, direttore commerciale della Carniato Europe, Giuseppe Castiglione, Sottosegretario alle Politiche Agricole e Antonino Caleca, Assessore siciliano all’Agricoltura. A chiusura del dibattito la consegna del premio “Selezione Speciale Barbera”.