Napoli, 4 gennaio. “Quando mangio mi sento un Re”, diciannove chef insieme ai fornelli per Mani Tese a Villa Lucrezio

Letture: 160
diciannove chef insieme ai fornelli per Mani Tese a Villa Lucrezio a Napoli
diciannove chef insieme ai fornelli per Mani Tese a Villa Lucrezio a Napoli

Diciannove chef campani insieme ai fornelli di Villa Lucrezio a Posillipo lunedì 4 gennaio alle ore 20,00 per una cena di beneficenza in favore di Mani Tese, organizzazione non governativa che da oltre 50 anni combatte la fame e gli squilibri esistenti tra Nord e Sud del mondo. Il ricavato della serata andrà a sostenere l’iniziativa “Quando mangio mi sento un Re” che ha come obiettivo l’aumento della produzione agricola e la ricostruzione della filiera agroalimentare in Benin Sud Sudan, paesi africani tra i più poveri al mondo.

Gli ospiti della bella struttura napoletana potranno assaggiare le preparazioni di alcuni dei più rinomati chef della Campania realizzati con i prodotti di eccellenza messi a disposizione da tante aziende leader del settore agroalimentare e vinicolo che hanno aderito con entusiasmo all’iniziativa.

 

I cuochi per Mani Tese:

Antonio Arfè ristorante Arfè

Peppe Aversa ristorante Il Buco*

Paolo Barrale ristorante Marennà*

Salvatore Bianco ristorante Il Comandante*

Alfonzo Crisci ristorante Taverna Vesuviana

Giovanni De Vivo ristorante Il Flauto di Pan*

Giacomo De Simone ristorante Punta Scutolo

Arturo Fusco ristorante Villa Lucrezio

Paolo Gramaglia ristorante President *

Vincenzo Guarino ristorante L’Accanto*

Renato Martino ristorante Vairo del Volturno*

Michele Mazzola ristorante Acqu’e Sale

Fabio Ometo Sire Ricevimenti

Mario Pollio ristorante Pasta è

Antonella Rossi ristorante Napoli Mia

Lino Scarallo ristorante Palazzo Petrucci*

Peppe Stanzione ristorante Le Trabe*

Luigi Tramontano ristorante Terrazza Bosquet*

Raffaele Vitale*

 

Si ringraziano per la preziosa collaborazione: A.I.S. Napoli, A.M.I.R.A Campania, Pastificio Arte e Pasta, Pasta GragnOro, Azienda Agricola Salera, Eccellenze di Paolo Esposito, Euro Fish Napoli, Fish’s king Somma Vesuviana, Eligo, Frutta e Verdura I Cozzolino, L’orto di Lucullo, G.M.A Pompei, Caseificio Marrandino, Salumi Formaggi Vini da Gigi, Nicola Tempozero Sammartino, Ho.re.ca Service, Il Camice, Acqua San Pellegrino, Casa dei Faveri, Montesomma Vesuvio Vini, Addlestones Premium Cider, Antica Distilleria Petrone e Radio Club 91.

 

Menu

Gambero rosso, latte affumicato e quinoa

Riso mantecato con pomodorino giallo, scampo crudo, stracciata di bufala affumicata e germogli di basilico

Mezzo Pacchero con broccoli, cime di rapa e schiuma di provola

Baccalà cotto a bassa temperatura su gazpacho di pomodoro, gelato di bufala e germogli di sedano

La Castagna nel sottobosco, il taurasi e la mela annurca

 

Ticket di partecipazione: 40 euro (vini e liquori inclusi)

 

Villa Lucrezio

Via Tito Lucrezio Caro, 40 Posillipo

Napoli

www.villalucrezio.it

 

Prenotazioni:

quandomangiomisentounre@gmail.com

tel. 3391301861