Napoli, le ricette delle osterie low cost: gli spaghetti peperoni e alici della Trattoria Le Zendraglie, l’arte del Carnacuttaro

Letture: 423
da sx Antonio, sua moglie Liuba e papà Gioacchino

Ingredienti per 4 persone:
12- 15 alici piccole, aperte e spinate
1 cipolla
1 spicchio d’aglio nostrano
1 peperone giallo
5 – 6 pomodorini del piennolo
Olio q.b.
30 gr. capperi
100 gr. olive nere snocciolate
½ bicchiere vino bianco

Spaghetti peperoni, pomodorini e alici di Fiorenzano in Pignasecca

Procedimento:

In una padella alta e ampia soffriggete aglio, cipolla, olio, capperi e olive, dopo un paio di minuti aggiungete i pomodorini schiacciati e il peperone tagliato a striscioline sottili, eliminate l’aglio e lasciate cuocere per circa 10 minuti, aggiungete le alici rigirandole con una paletta in legno, sfumate con il vino bianco e lasciate coperto al caldo; intanto fate cuocere gli spaghetti per circa 6 – 7 minuti in acqua non molto salata; una volta pronti, accendete a fuoco vivo sotto la padella e saltate gli spaghetti con il condimento. Aggiungete peperoncino secondo il gusto.

Ricetta raccolta da Giulia Cannada Bartoli

Napoli, Trattoria –  Tripperia Le Zendraglie

Via Pignasecca 14
tel. 081.551.1993
Aperto a pranzo Chiuso: domenica
orario tripperia 8,30 -20, 30 non stop
Ferie: 2 settimane in agosto
Carte credito, bancomat: no