Napoli, libri e vini per la festa degli auguri delle Donne del Vino della Campania

Letture: 91
la delegata regionale Maria Ida Avallone

Davvero un bel connubio, quello tra libri e vini, scelto dalle Donne del Vino della Campania per la festa degli auguri 2011. Prestigiosa la storica sede della Biblioteca nazionale di Napoli presieduta da mauro Giancaspro. L’antico salone delle feste borbonico si è trasformato in un percorso del gusto con i vini di tutte le socie produttrici dalle cinque province della regione e assaggi gourmet preparati dalle socie ristoratrici. Affollatissimi i suggestivi banchi d’assaggio presidiati dalle stesse produttrici.

una parte dei vini in degustazione

Molto vario e qualificato  il pubblico, composto anche da tanti turisti italiani e stranieri. Un bel modo di promuovere il territorio tutto al femminile con gusto, eleganza ed entusiasmo. Le socie si sono date appuntamento al 2012 per la programmazione del nuovo calendario degli eventi.

il salone pronto per la festa durata l'intera mattinata con circa 150 ospiti

a cura di Giulia Cannada Bartoli

l'affollatissimo salone delle feste, tanta curiosità per i vini campani